DON GIUSEPPE STASERA, ALLE ORE 19:00, CELEBRERÀ LA SUA PRIMA MESSA A CARIATI

CARIATI – Celebrerà la sua prima messa oggi, domenica 24 giugno alle ore 19:00, a Cristo Re, la parrocchia dove ha svolto il suo servizio diaconale dall’ottobre 2011. Don Giuseppe Nilo Cersosimo, ordinato sacerdote giovedì 21 giugno scorso nella cattedrale di Rossano, in questi mesi di permanenza a Cariati ha coadiuvato il parroco don Mosè nel lavoro pastorale. Il giorno della sua ordinazione, tantissimi fedeli ed amici hanno raggiunto la città bizantina in pullman, guidati da don Mosè Cariati e da padre Raffaele Benini, per esprimergli stima ed affetto, e far festa con lui, visibilmente commosso per tutta la celebrazione. Nel periodo di tempo trascorso nella cittadina, si è fatto benvolere per la sua disponibilità e per l’umiltà con cui ha portato avanti i compiti a lui affidati. Giovedì scorso, con una solenne concelebrazione nella cattedrale Santissima Achiropita di Rossano, mons. Santo Marcianò gli ha conferito il sacramento dell’ordine insieme con altri due diaconi: don Francesco Bomentre, di Spezzano Albanese, e don Vincenzo Malizia di Calopezzati. Mons. Marcianò, nell’occasione, aveva espresso la sua gioia per l’evento, celebrato nel giorno del sesto anniversario della sua ordinazione episcopale. L’arcivescovo di Rossano – Cariati ha parlato, nell’omelia, del ruolo sacerdote, chiamato agire “in persona Christi” e a santificare il popolo in un tempo in cui si assiste alla svalutazione di questa importante figura, incoraggiando i tre nuovi ordinati, ma anche tutto il clero diocesano presente alla cerimonia, a far ricorso sempre alla “bellezza della loro vocazione”, soprattutto nei momenti di difficoltà. “Mi auguro – aveva detto Marcianò tra le altre cose – che le vostre siano scelte coraggiose, anche in contrasto con la mentalità del mondo e vi auguro di essere uomini di fede, in grado di servire ed accompagnare gli uomini a voi affidati verso il Padre”. Don Giuseppe appartiene alla parrocchia Maria Madre della Chiesa di Rossano, la città dove è nato 38 anni fa; ha intrapreso gli studi teologici in età matura al San Pio X di Catanzaro, completandoli presso il seminario campano di Posillipo. Oggi, prima di venire a Cariati, in mattinata don Giuseppe celebrerà la prima messa nella sua parrocchia di provenienza, a Rossano.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta