Discarica Scala Coeli: Il Circolo Legambiente Nicà, convoca per il 14 gennaio un’assemblea pubblica

ASSEMBLEA PUBBLICA DEL 14 GENNAIO 2022

 “Azioni fatte finora quelle da intraprendere alla luce dell’ultima sentenza del TAR per fermare l’ampliamento della DISCARICA DI SCALA COELI”

Il Circolo Legambiente Nicà di Scala Coeli, alla luce della Sentenza del TAR Calabria nr. 2334 del 23 dicembre 2021 che ha sancito di fatto l’autorizzazione all’ampliamento della discarica di rifiuti speciali non pericolosi di località Pipino nel comune di Scala Coeli, ha convocato per il prossimo 14 gennaio 2022 alle ore 17:30 un’assemblea pubblica che si terrà presso il Cinema Teatro di Cariati Marina.

All’assemblea sono stati invitati i Sindaci e Consiglieri di maggioranza ed opposizione dei comuni di Scala Coeli, Crucoli, Cariati, Campana, Bocchigliero, Terravecchia, Pietrapaola, Calopezzati, Cropalati, Mandatoriccio, Umbriatico, Crosia, Corigliano – Rossano, Cirò’ Marina, Cirò, Melissa e Crotone. Sono stati invitati, il Presidente della Giunta Regionale On. Roberto Occhiuto, l’Assessore regionale all’agricoltura On. Gianluca Gallo, i Presidenti delle Provincie di Cosenza e Crotone, i Sig.ri Onorevoli e Senatori della Repubblica Rossella Muroni, Paolo Parentela, Francesco Sapia, Margherita Corrado, Francesco Forciniti, Elisa Scutellà, Rosa Silvana Abate, Elisabetta Barbuto, Enza Bruno Bossio, Sergio TORROMINO, il Presidente della Commissione Parlamentare antimafia Nicola Morra, la Sottosegretaria di Stato On. Dalila Nesci, i Consiglieri Regionali On.li, Davide Tavernise, Giuseppe Graziano, Antonio Montuoro, Francesco Afflitto, Ferdinando Laghi, Domenico Bevacqua e Pasqualina Straface. E’ stato inoltre invitato, Sua Eccellenza Mons. Maurizio Aloisie Arcivescovo di Rossano-Cariati, il Presidente di Legambiente Calabria, le associazioni  degli agricoltori, Federazione Regionale Coldiretti Calabria, Confagricoltura Calabria, Cia Calabria, Ara Calabria, i  Sindacati di CGIL, CISL, UIL e UGL Calabria,  le associazioni del territorio “Le Lampare bassojoniocosentino” di Cariati, Associazione “Coordinamento Donne Cariati”, la Misericordia e la Banda Musicale di Scala Coeli, la Sezione AVIS di Cariati, il ROTARY CLUB di Cariati, Gli Amici del cuore di Cariati, i Cicloamatori e MC KORION sempre di Cariati, Corigliano-Rossano Pulita, Terra e Popolo Rossano, il Comitato in difesa di Bucita e del Territorio Rossano, il Comitato Ambiente Presilano, l’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” Calopezzati, l’Associazione “Terra Verde” di Terravecchia, il WWF di Crotone e di Rossano.

L’assemblea ha lo scopo di sensibilizzare la politica e bloccare una volta per tutte l’ampliamento della discarica di rifiuti speciali non pericolosi di località Pipino, un progetto scellerato, che potrebbe gravemente danneggiare la BioValle del Nicà, oasi naturalistica ricca di corsi d’acqua e centro agricolo di diversi paesi (Scala Coeli, Umbriatico, Crucoli e Terravecchia) zona di pregio, dove abbondano culture Biologiche, DOP, IGP e allevamenti di Bovino Podolico.

Scala Coeli 11 gennaio 2022                                

Il Circolo Legambiente Nicà

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta