Differenziata, informazione nelle piazze. Chiarello: governare il ciclo dei rifiuti.

Differenziata, informare, promuovere, sensibilizzare, ispirarsi ad esempi virtuosi, governare il ciclo dei rifiuti, come opportunità e non come costante emergenza. È nel quadro di queste priorità e di questa visione culturale che l’Esecutivo locale guidato da Agostino CHIARELLO ha avviato una importante campagna di coinvolgimento della cittadinanza, che sarà itinerante in tutte le piazze del paese dell’Elefante di pietra e della Fiera della Ronza. Saranno raggiunti tutti i quartieri, distribuendo e spigando l’uso dei raccoglitori. A darne notizia è il consigliere comunale delegato alla tutela dell’ambiente, Luigi SPINA che intanto esprime grande soddisfazione per la partecipazione delle prime due tappe informative svoltesi nello scorso weekend in due piazze S.Antonio (sabato 19) e Santa Croce (domenica 20). Gli incontri pubblici, per informare la cittadinanza sulle regole da adottare per la giusta fruizione del servizio di raccolta differenziata, continueranno SABATO 3 e DOMENICA 4 Ottobre. DIFFERENZIATA/ESPERIENZE VIRTUOSE. – La settimana prossima il Primo Cittadino Agostino CHIARELLO farà tappa a SARACENA, paese del moscato passito, per incontrare il collega Mario Albino GAGLIARDI e verificare direttamente procedure e risultati dell’esemplare sistema di raccolta differenziata porta a porta e lombricoltura avviati in quella cittadina. L’obiettivo della Giunta CHIARELLO è quello di non fermarsi alla sola raccolta differenziata porta a porta, che verrà avviata dalla seconda metà di ottobre, ma di realizzare in futuro un impianto di compostaggio per l’umido. – (Fonte/Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta