Corigliano Rossano, Tavernise (M5S): “Escalation criminale preoccupante.”

Serve sinergia tra istituzioni e forze dell’ordine

CORIGLIANO ROSSANO, 7 MAG. 2022 – Si è svolto nella mattinata di oggi 7 maggio, l’incontro con il Tenente Colonello dei Carabinieri Raffaele Giovinazzo, presso il reparto territoriale di Corigliano-Rossano.

Episodi di recrudescenza criminale, come da ultimo l’omicidio di Pasquale Aquino, atteso sotto casa e freddato a pochi passi da un luogo simbolo della città e normalmente frequentato, episodi che da tanto tempo segnano il nostro territorio, impongono determinazione e risolutezza nella lotta alla criminalità organizzata. Occorre che lo Stato faccia sentire la propria presenza, specie in un territorio dove lo Stato deve fare giustizia restituendo alla sibaritide il tribunale.

Ma, soprattutto, occorrono sinergia tra istituzioni e forze dell’ordine, da un lato, e maggiore controllo del territorio, dall’altro. Controllo che si spera di avere a breve attraverso il potenziamento del sistema di videosorveglianza della città e nuove unità di polizia, come supporto dei Carabinieri per garantire più sicurezza.

La legalità deve vincere sempre sull’illegalità, per questo nei prossimi giorni mi recherò a Roma per incontrare rappresentanti del governo nazionale e sollecitare interventi. Bisogna dare risposte forti ai cittadini del nostro territorio. Quanto da tempo sta accadendo non può non essere oggetto di particolare attenzione.

Davide Tavernise Capogruppo M5S – Consiglio Regionale della Calabria

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta