Corigliano-Rossano: due arresti per spaccio di marijuana

Martedì sera nell’area urbana di Corigliano gli agenti del Commissariato di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto due persone

Questi i risultati dei controlli antidroga nell’area urbana di Corigliano-Rossano della Polizia di Stato per prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di stupefacenti.

Martedì sera nell’area urbana di Corigliano gli agenti del Commissariato di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto due persone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Dopo un attività info-investigativa, gli agenti di polizia sono riusciti ad individuare, il primo dei due arrestati un giovane di anni 25, il quale veniva perquisito e sorpreso con addosso 20 grammi di marijuana.

La perquisizione è stata successivamente estesa anche all’abitazione nella disponibilità dell’arrestato e della sua convivente, una cittadina di nazionalità rumena, dove all’interno di un armadio sono stati rinvenuti accortamente nascosti altri 70 grammi di marijuana.

I due giovani sono stati tratti in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e dopo le formalità di rito messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, la quale ne ha disposto, dopo la convalida dell’arresto, la rimessa in libertà.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta