Continuano gli incendi ai cumuli di spazzatura, l’ultimo, il terzo della serata, è di qualche minuto fà.

Qualche minuto fa un violento incendio è divampato in via San Francesco di Paola, quartiere San Cataldo, proprio dinanzi all’abitazione del sindaco Filippo Giovanni Sero. Ignoti hanno dato alle fiamme l’immane cumulo di rifiuti che giace colà da settimane. Va bene la rabbia e la disperazione per la questione della monnezza che degrada la città, ma i vandali forse non sanno che la spazzatura, se bruciata, sprigiona una quantità tale di diossina da nuocere pericolosamente alla salute pubblica. Insomma, il pattume è meglio lasciarlo lì com’è che cercare di sbarazzarsene col fuoco: il problema si elimina con altri mezzi. Vi aggiorneremo sull’episodio anche se pare che al momento altri due incendi sono divampati in zona San Paolo ed un altro in via Grazia Deledda. Sul posto sono intervenuti, per domare le fiamme, i Vigili del fuoco di Cirò Marina.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta