COMUNICATO GRUPPO CONSILIARE LISTA PER CARIATI

Nota Stampa del 29/10/2010 Le dichiarazioni del Sindaco di Cariati (CS) ci lasciano sconcertati e mortificano un’intera comunità di cittadini presa in giro da un primo cittadino che continua spudoratamente a negare la deficitaria situazione finanziaria del Comune che sta mettendo in ginocchio la nostra cittadina. *Non riusciamo a capire con quale faccia il primo cittadino continui a MANCARE DI RISPETTO ai tanti padri di famiglia che non ricevono lo stipendio a causa delle inadempienze finanziarie del Comune di Cariati (CS) nei confronti delle Ditte appaltatrici con cui lavorano. *Non riusciamo a capire con quale faccia il primo cittadino continui ad ignorare che l’Enel è stata costretta a “tagliare ” la luce al Cinema Teatro a causa del fatto che ormai da circa un anno il Comune di Cariati non paga le bollette. *Non riusciamo a capire con quale faccia il primo cittadino continui ad ignorare che la regione Calabria ha notificato un atto Ingiuntivo per circa Euro 300.000,00 per riscuotere il pagamento dell’acqua potabile. *Non riusciamo a capire Con quale faccia il primo cittadino continui ad ignorare di avere promesso agli ex dipendenti della Sibaritide Spa la liquidazione del TRF attraverso un accordo stipulato con il liquidatore della stessa società e di averlo ad oggi disatteso. *Non riusciamo a capire Con quale faccia il primo cittadino di Cariati nega che il proprio tesoriere e cioè la banca non riesce più a pagare con puntualità neanche i Dipendenti comunali perchè non ci sono più soldi. * Non riusciamo a capireCon quale faccia il primo cittadino dice di avere rinunciato da gennaio 2010 ,lui e gli assessori, alle indennità di funzione, omettendo di dire la verità e cioè che non hanno rinuciato ad un bel niente ma che non riescono a pagarsi perchè non ci sono soldi e che i futuri amministratori tra i debiti che dovranno pagare troveranno anche le loro indennità. Ci rivolgiamo con Un appello a tutti i cittadini liberi ed ai partiti politici: lavoriamo insieme a per porre rimedio a questo sfascio. GRUPPO CONSILIARE LISTA PER CARIATI

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta