CINEMA,DOMANI APRE STAGIONE INVERNALE

CINEMA,DOMANI APRE STAGIONE INVERNALE – NATALE A CORTINA ALLE ORE 21 – ALLE ORE 17 “TRADIZIONI NATALIZIE RUMENE” CARIATI (Cs), Giovedì 15 Dicembre 2011 – Cinema, è in arrivo la nuova stagione socio-culturale 2011-2012. Si parte, domani, VENERDÍ 16 DICEMBRE, con una giornata ricca di appuntamenti. Dallo spettacolo, alle Ore 17, dedicato alle tradizioni natalizie rumene, momento interculturale organizzato dall’associazione EUROMANIA, con il patrocino del Comune, all’apertura ufficiale della stagione cinematografica. Sarà “NATALE A CORTINA”, regia di Neri PARENTI, ad aprire il calendario, alle Ore 21, prima proiezione. Continua a consolidarsi la sinergia tra il comune di Cariati e la numerosa comunità rumena, da un anno ormai riunita in una operosa e dinamica associazione, protagonista attiva di spettacoli ed iniziative socio-culturali lodevoli e integranti. Presentato dalla scrittrice e ricercatrice Assunta SCORPINITI lo spettacolo dedicato all’identità rumena sarà arricchito dalla partecipazione straordinaria di 8 allievi del Liceo Teoretico di FELDIOARA (Romania) accompagnati dal 6 insegnanti, inviati dall’Associazione a Cariati per quattro giorni. Integrazione, multiculturalità e tolleranza. Sono, queste, le finalità dell’evento che, per queste ragioni, gode del sostegno e dell’apprezzamento dell’Amministrazione Comunale. Nel corso della manifestazione è previsto anche un omaggio musicale del gruppo cariatese “Sud Destino”. CINEMA – Il cinepanettone di quest’anno si rivolge all’attualità del Bel Paese. A Cortina, dove la neve fiocca e i vip sfilano, l’avvocato Covelli ha deciso di appendere l’infedeltà al chiodo e di tornare ad essere il consorte leale di Elena, moglie tradita che ha deciso di tradirlo, ricambiando la sua decennale “cortesia”. In una villa non troppo lontana dai Covelli intanto il brusco ingegner Brigatti prova a chiudere un contratto con un importante fornitore di gas russo, Fiodor Isakovic, marito geloso e diffidente di Galina, una giovane donna intensa e slanciata col vizio del pop italiano e della pasta con le sarde. Appassionata della cultura italiana popolare cede al fascino tutto siciliano di Lando, factotum del Brigatti e portatore sano della virilità italiana. Nell’albergo più esclusivo di Cortina soggiornano invece gli outsider della provincia, che accedono all’establishment con una vincita al gioco o un’offerta speciale. Sorelle e cognati approdati sulla terra delle “very important person” si affronteranno in una guerra all’ultimo vip, compiacendosi e “rosicando” a turno. Tra corna, promesse infrante e tradimenti sistematici passerà il Natale e un altro anno. Insomma una commedia per tutti all’insegna del divertimento.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta