CARIATI SOLIDALE CON GALLO, MAGARÒ E MAIO – PERRI: VICINI A QUANTI LOTTANO CONTRO ‘NDRANGHETA IN PRIMA LINEA PER UNA CALABRIA DIVERSA

CARIATI SOLIDALE CON GALLO, MAGARÒ E MAIO PERRI: VICINI A QUANTI LOTTANO CONTRO ‘NDRANGHETA IN PRIMA LINEA PER UNA CALABRIA DIVERSA DICHIARAZIONE VICESINDACO Dott. CATALDO PERRI CARIATI, Venerdì 18 Marzo 2011 – “A nome dell’Amministrazione Comunale e dell’intera comunità cittadina, esprimo la solidarietà e la vicinanza al Sindaco di Cassano allo Ionio e consigliere regionale Gianluca GALLO, al presidente della commissione regionale antimafia Salvatore MAGARÒ ed al sindaco di Carfizzi Carmine MAIO, vittime nei giorni scorsi di vili ed intollerabili intimidazioni da parte di quanti attentano alla serenità, alla legalità ed allo sviluppo pacifico e duraturo di questa regione. Ancora una volta, condanniamo senza mezzi termini il tentativo di una minoranza criminale di tenere sotto ricatto costante la democrazia e la crescita dei nostri territori. I calabresi onesti devono trovare coraggio e voce per urlare il loro no, ogni giorno, contro questa pretesa assurda di condizionare la vita di ognuno di noi a partire da quanti, per il ruolo istituzionale svolto, sono in prima fila contro la prepotenza della ‘ndrangheta. In questi momenti, la Cariati onesta è insieme a GALLO, a MAGARÒ ed a MAIO, per far sentire loro il sentimento e l’ambizione condivisa di preferire, ad una società governata dalla delinquenza organizzata, una società in cui siano difesi, sempre e comunque, legge e giustizia, onestà e cultura, etica del lavoro e rifiuto di violenza e sopraffazione, sviluppo e democrazia. Una Calabria diversa è possibile. Ed in questa sfida ci sentiamo in prima linea, a voce ed a testa alta”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta