CARIATI. INGOMBRANTI E DISCARICHE A CIELO APERTO, SIAMO AL COLLASSO

La stagione estiva è già iniziata e, purtroppo, Cariati sembra una discarica a cielo aperto!

Spiagge e periferie sono piene zeppe di rifiuti e di ingombranti, con un incalcolabile pericolo per l’ambiente e un danno d’immagine grave per una comunità che incomincia ad accogliere i primi ospiti.

Tutto questo degrado sparso per il territorio comunale che persiste, nonostante ci sia stato più di un mese fa, un affidamento del dirigente dell’area tecnica di ben 35.000€ (!) per lavori di “smaltimento dei rifiuti ingombranti”. La domanda che ci poniamo come consiglieri di opposizione, visto  il degrado del paese immutato, anzi peggiorato, ma questi lavori sono mai iniziati? E Inoltre ci chiediamo anche,  in base a quali criteri e tariffari questa cifra è stata determinata dal solito consulente  tecnico tuttologo, che però come ben tutti sappiamo  non ha nessun titolo per svolgere queste funzioni?

Ci auguriamo che chi di competenza darà conto ai cittadini di queste spese pazze e di queste ennesime pratiche amministrative dubbie che vanno ad incidere pesantemente sulle finanze del nostro ente.

Così come ci auguriamo che darà conto al più presto, della bonifica delle aree sequestrate un anno fa dalla capitaneria di porto nei pressi della pineta Vascellero-Capannina; bonifica che, dalle notizie in nostro possesso, pare sia stata autorizzata dall’Autorità Giudiziaria e di cui, ancora oggi, non vi è nessuna traccia.

Purtroppo, i signori Dis-Amministratori invece di amministrare e di risolvere celermente questi e tutti gli altri tantissimi problemi che attanagliano Cariati, continuano solo a fare chiacchiere da bar!

Ecco a cosa dovrebbe prestare attenzione il sindaco col torcicollo e la sua schiera di reggisacco…Dovrebbe pensare ad amministrare il nostro comune, ma ormai è chiaro a tutti, dopo 5 anni di Dis-Amministrazione, che né lei, né  i suoi  fedelissimi consiglieri alzamano e pseudo Assessori trasparenti ne possiedono (ahinoi) e capacità.

Gruppi Consiliari di Opposizione comune di Cariati

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta