CARIATI. IN-CANTO DI POESIA, MUSICA E IMPEGNO PER L’ESTATE 2021

Ritorna in terza edizione l’evento che valorizza i giovani poeti e musicisti di Cariati

Nella nostra Calabria devastata dagli incendi, dall’incuria e dai suoi mali eterni, e in una Cariati sofferente, è più che mai necessario rinnovare lo sguardo su noi stessi e sul mondo, utilizzando strumenti di sensibilità e riflessione, come la poesia e la musica, che danno valore all’ascolto, alla bellezza, all’armonia e alla consapevolezza di doversi impegnare a migliorare le cose.

Con questa idea di base, prende il via la terza edizione di “In-Canto d’Estate”, l’evento ideato e curato dalla scrittrice Assunta Scorpiniti, che ha per protagonisti i poeti giovani di Cariati Alessio Baratta, Gennaro Madera e Davide Santoro e il loro “canto”, in dialogo d’arte, quest’anno, con gli altrettanto giovani musicisti Domenico Berardi (chitarra) e Michela Graziano (violino).

L’evento si svolgerà sabato 21 agosto dalle ore 21.00 nello scenario suggestivo del porto di Cariati, e precisamente nel piazzale di Lega Navale Italiana sezione di Cariati, l’associazione che fin dall’edizione 2019 offre la sua collaborazione per la migliore riuscita della manifestazione, dedicata alla memoria del già presidente, il compianto Giovanni Cufari, presente e attivo all’avvio del progetto culturale.

Alcune novità caratterizzano l’edizione 2021: le performance “sceniche” dei poeti, come premessa di un’unica, grande rappresentazione poetica al centro di un’apposita rassegna, già in cantiere per la prossima estate; la visione verso un futuro di bellezza e poesia, con i “germogli di versi”, coltivati da alcuni giovanissimi alunni del locale istituto comprensivo, l’elemento di solidarietà con l’inserimento di un’iniziativa umanitaria della LILT.

La serata, che, in caso di avverse condizioni del tempo, si sposterà dal piazzale all’adiacente salone polifunzionale, entrambi concessi dall’Amministrazione Comunale, si svolgerà in stretta osservanza delle vigenti norme anti-Covid per cui ci sarà obbligo di mascherina e green pass.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta