CALCIO: Cariati 4 – Pro Mesoraca 0

Cariati : Arcudi 7,Frontera 7,Caniglia 7,Minutolo 7,5,Russo 7,5,Scarpello 7,Covello 7,5(65’Salerno 7,5),Varquez 7,Torchia Vincenzo 7,5,Torchia Daniele 8,Franco 7.Allenatore:Vincenzo Filareti. Pro Mesoraca : Pallone:7,Greco 5(dal 73 Barletta s.v.),Statti,5, Gentile 6,Pasquale 5(85’Barbera s.v.)Vescio 7,Sirianni Salvatore 7,Sirianni Giuseppe 5,Garofalo 6,5,Lombardo 5,(85’Criniti s.v.) Allenatore : Sirianni Salvatore. Arbitro : Fiumara Paolo di Crotone 7.5 Uno stadio gremito,oltre 600 spettatori,fumogeni,palloncini hanno fatto da splendida cornice al simpatico gemellaggio tra il Cariati e la Pro Mesoraca.Il sindaco di Mesorca,Armando Foresta,prima dell’inizio della gara ha consegnato al presidente della Cariatese Sabatino Tosto una splendida targa,quale ricordo del gemellaggio,esternando vivo compiacimento per la significativa iniziative dei dirigenti del Cariati “E’ qualcosa che rende bello lo sport,ha puntualizzato il primo cittadino,che è nata dalla comune volontà dei due presidenti.Hanno rappresentato l’amministrazione di Cariati il vice sindaco Leonardo Montesanto e l’assessore Cataldo Rizzo,che oltre a ringraziare il sindaco Armando Foresta per le belle parole espresse verso Cariati,hanno consegnato il gagliardetto della compagine di casa Presenti alla simpatica cerimonia Vittorio Tosto,che ha dato ,negli anni passati grande lustro a Cariati sportiva ed il vice presidente del Cariati Cataldo Pignataro..Il Cariati ha regalato ai suoi tifosi la settima vittoria stagionale e la terza consecutiva.Niente da fare per il Pro Mesoraca che,ad onore del vero,ha disputato un ottimo primo tempo,rintuzzando bene il ritmo impresso dal Collettivo di mister Filareti e non disdegnando pericolose ripartenze con il tornante Vescio Un primo tempo,nel quale sono prevalse le tattiche di entrambe le compagini,con ripartenze ora del Pro Mesoraca ed ora del Cariati.Nella ripresa,ad onore di verità,la superiorità tecnico-tattica dei ragazzi di mister Filareti è stata schiacciante.Infatti l’incontro si sblocca già al primo minuto della ripresa mediante una rete siglata da Vincenzo Torchia,su rigore decretato dal direttore di gara per un plateale fallo di mano di Greco in piena area di rigore.Poi si è visto solo un vero monologo del Cariati,che oltre a siglare altre tre reti di ottima fattura,ha colpito due traverse,mancando per troppa precipitazione almeno altre quattro palle-gol,per non parlare di tre strepitosi interventi del portiere ospite Pallone.”I ragazzi,ha dichiarato a fine gara il direttore sportivo,Alfonso Pignataro,hanno dimostrato di avere grande carattere,ma questa compattezza va mantenuta nel prosieguo del girone di ritorno.Un grazie a tutti i ragazzi che si sono battuti allo spasimo conquistando una vittoria con pieno merito e di prestigio.Un grazie di vero cuore meritano i nostri meravigliosi tifosi,che ci hanno sostenuto stupendamente per l’intero arco della gara.Ed un grazie,infine,merita senz’altro Vittorio Tosto,che ha dato lustro nel recente passato alla cittadina di Cariati per i suoi stupendi trascorsi sportivi,e che ancora vuole rendersi utile a tanti ragazzi di Cariati e dell’intero hinterland,in quanto è sua intenzione di creare una moderna struttura sportiva a Cariati per il lancio di tanti giovani nel campo professionistico.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta