Autostrada A/3 una lieta notizia: Ad una giovane mamma, arrivano inaspettatamente le contrazioni e non le hanno lasciato il tempo di raggiungere l’ospedale.

Questa volta l’autostrada A/3 è stata foriera, stranamente, di una lieta notizia. Infatti, per una giovane mamma le contrazioni sono arrivate inaspettatamente in autostrada e non le hanno lasciato il tempo di raggiungere il nosocomio più vicino. Una donna abruzzese che viaggiava in compagnia del marito, lungo il tratto calabrese dell’A/3, ha partorito nell’autogrill di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria. Subito dopo il parto è stata trasferita in ospedale, ma le sue condizioni e quelle della bimba erano ottime. Il parto precoce non era per nulla atteso. Infatti, la donna aveva come punto limite della sua gravidanza il prossimo 20 giugno. Ma questa volta il fuori programma e la corsa verso la più vicina area di sosta hanno rappresentato un piacevole momento. La piccola è nata senza particolari complicazioni e con il supporto del papà: pesa tre chili e mezzo.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta