Attivo, da alcuni giorni, il progetto di assistenza domiciliare a favore degli anziani non autosufficienti ed ultrasettantenni.

L’Assessore alle Politiche Sociali Dott. Domenico Vulcano comunica che è attivo, da alcuni giorni, il progetto di assistenza domiciliare a favore degli anziani non autosufficienti ed ultrasettantenni. Il servizio è rivolto a circa una cinquantina di anziani che sono stati selezionati mediante avviso; precedentemente pubblicato all’albo pretorio e pubblicizzato anche negli esercizi commerciali. L’iniziativa è stata accolta con notevole entusiasmo ed interesse da parte della popolazione anziana di Crucoli e di Torretta. Le attività previste nel progetto di assistenza domiciliare, che vanno dal segretariato sociale all’aiuto nella pulizia dei locali, verranno garantite da quindici operatori selezionati dal Consorzio Provinciale per i Servizi Sociali. La selezione, molto rigida, ha tenuto conto della priorità prevista nel bando per donne in difficoltà (vedove, separate, divorziate, con coniuge gravemente ammalato). “Ancora una volta, sottolinea l’Assessore Vulcano, l’Amministrazione Comunale dimostra attenzione verso quelle categorie più deboli e vulnerabili riuscendo a far conciliare le esigenze della popolazione anziana a quelle delle famiglie più fragili”. Il progetto, che avrà la durata di un anno, sarà costantemente monitorato da un tutor e modificato, all’interno dei contenuti generali, alle esigenze che gli anziani manifesteranno. L’Assessore Vulcano, conclude, “mi auguro di poter reperire ulteriori risorse economiche per magari ampliare l’offerta delle attività previste nel progetto”. Ufficio Stampa Nicodemo Ferrari

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta