Arrestato giovane di 24 anni, per detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nella mattinata del 10 maggio 2014, in Longobucco (CS), i militari della locale Stazione, a seguito di attività info-investigativa intraprendevano uno specifico servizio che permetteva di rinvenire grammi 50 di marijuana e grammi 6 di hashish e di arrestare per detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, F/G classe 1990, soggetto noto ai militari. Nella circostanza, prima dell’accesso dei Carabinieri all’interno del domicilio, il predetto tentava di disfarsi di un involucro contenente hashish gettandolo da una finestra; l’involucro veniva recuperato dall’aliquota di militare preposti alla cinturazione dell’immobile e, durante la perquisizione domiciliare, occultata nella mobilia della cucina, veniva rinvenuta l’altra sostanza stupefacente. Il Forciniti su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Castrovillari, informata dai Carabinieri di Longobucco che hanno proceduto, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta