APPELLO DEL SINDACO A SCOPELLITI QUINTO GIORNO DI SCIOPERO DELLA FAME

APPELLO DEL SINDACO A SCOPELLITI QUINTO GIORNO DI SCIOPERO DELLA FAME LUNEDÌ SCUOLE DESERTE E CORTEO SU SS106 CARIATI (CS), Sabato 11 Settembre 2010 – No alla ricerca delle responsabilità storiche sui danni arrecati alla sanità regionale. Sì, invece, alla coesione territoriale nella richiesta, alla Regione Calabria, dell’attenzione necessaria a far comprendere come le istanze avanzate per l’Ospedale territoriale “Vittorio Cosentino” siano coerenti con gli obiettivi di razionalizzazione e di qualificazione dell’offerta sanitaria. Sono, questi, alcuni dei passaggi contenuti nell’appello al Presidente SCOPELLITI rivolto dal Sindaco di Cariati, Filippo SERO, da cinque giorni in sciopero della fame, senza rientrare a casa, dimorando presso gli stessi locali dell’Ospedale. – LUNEDÌ 13, primo giorno di scuola, in adesione alla protesta, le scuole cariatesi saranno deserte e, alle Ore 9, un corteo partirà dalla stazione Fs fino all’Ospedale, lungo la SS106, con la partecipazione di tutti i sindaci ed i cittadini del territorio. – Una manifestazione per l’Ospedale di Cariati si terrà anche a Milano, in Piazza Duomo, MERCOLEDÌ 15, su iniziativa del Presidente dell’Associazione “Cariatesi a Milano”, al quale l’Amministrazione Comunale, a nome di tutto il territorio, rivolge il proprio sincero ringraziamento. LETTERA APERTA DEL SINDACO SERO A SCOPELLITI <

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta