5 ASSESSORI REGIONALI AL MEETING

5 ASSESSORI REGIONALI AL MEETING PARTE DA ROSSANO L’ERASMUS SULLO IONIO ARRIVATO ANCHE PATROCINIO CAMERA DEPUTATI ROSSANO (Cs), 26 Agosto 2011 – 5 assessori regionali, 2 presidenti di regione, 8 città, 2 province, 40 studenti, 7 nazionalità, 7 lezioni e 7 docenti, 5 prestigiosi partner istituzionali, numerosi sponsor privati, 13 gli ospiti, 4 realtà imprenditoriali, una decina tra musei, monumenti, parchi ed emergenze architettoniche da visitare: dal Patire al Castello Ducale di Corigliano, dal Codex Purpureus al Museo di Sibari, dall’ulivo plurisecolare di Rossano all’Elefante di Campana. Sono, questi, alcuni numeri che scandiscono, a 24 ore dal suo avvio, il successo del decennale del Meeting Euromed. Partirà domani, infatti, DOMENICA 28 AGOSTO, l’esperienza didattica e turistica della Scuola Estiva in Managament dell’Identità e dello Sviluppo Sostenibile di Otto Torri sullo Jonio. Si è aggiunto stamani anche il patrocino Presidente della Camera dei Deputati che, per il tramite del Consigliere Capo della Segreteria, Dott. SOLIA, augura la migliore riuscita dell’iniziativa. A ribadire i complimenti e gli auguri ad Otto Torri, nei giorni scorsi, era stato anche l’Ambasciatore d’Italia in Egitto, Claudio PACIFICO il quale, attraverso la rete diplomatica presente a Il Cairo, ha garantito ogni utile sostegno ai numerosi studenti egiziani interessati a partecipare ad un’iniziativa – ha scritto – che ormai conosco bene. E proprio la questione visti d’ingresso per l’Italia, per diverse ragioni concomitanti, tra le quali i sommovimenti in atto in queste ore in Libia, ha richiesto un enorme sforzo organizzativo dello staff di Otto Torri, in costante dialogo con diverse sedi consolati del Maghreb e dell’Arabia Saudita, anche a causa, tra le altre cose, della chiusura, per ragioni di sicurezza, dell’Ambasciata d’Italia nello Yemen (dal quale vi sono diversi candidati in ballo!). A poche ore dall’arrivo dei partecipanti, la sfida di confermare nella Sibaritide il più importante progetto di scambio interculturale del Sud Italia può dirsi vinta. – Esprime soddisfazione il Portavoce LO GIUDICE che, per tutto il mese di agosto, dalla sede sociale di Via San Nilo, nel centro storico di Rossano, ha gestito la selezione delle domande di partecipazione. La palla passa ora al Direttore della Scuola Estiva Giorgio ANSELMI, giunto in questi giorni da Verona, ed al Coordinatore dell’intero progetto, Lenin MONTESANTO, insieme all’interprete ufficiale, Paola CASCINELLI dell’Arcadia University in Rome e ad uno staff di 10 persone. Il programma è ricco e potrà essere consultato sul web, al sito ufficiale di Otto Torri (www.8tj.eu) oppure su Facebook. Tanti i momenti clou, dall’inaugurazione dell’Ecole d’Eté (LUNEDÌ 29 ORE 9.30, all’Auditorium AMARELLI) affidata all’assessore regionale alla Cultura CALIGIURI al faccia a faccia sul Mediterraneo tra i presidenti SCOPELLITI e DE FILIPPO, Giovedì 1 SETTEMBRE, a Palazzo San Bernardino, alle ore 19.30; dalla presentazione ufficiale della 6° edizione di RICICLART 2011, alla presenza dell’assessore regionale all’ambiente PUGLIANO (MARTEDÌ 30, alle ore 18, presso l’Ecoross), all’intervento dell’assessore regionale al bilancio MANCINI al Paolella lo stesso giorno (ore 19.30), fino alla chiusura ufficiale presso l’Azienda SENATORE Vini a Cirò Marina, alla presenza tra gli altri dell’assessore regionale all’agricoltura TREMATERRA e del Presidente di Coldiretti Calabria MOLINARO. – Infine, simboli e curiosità legate al decennale di questo Erasmus al contrario. Dopo il 67° Caffè Filosofico a Rossano, nei giorni scorsi, con la giornalista emiliana Sara DI ANTONIO, già coordinatrice del Meeting fino al 2000, a fare visita presso la sede di Otto Torri è stata, ieri (venerdì 26) una nutrita delegazione andalusa (Spagna), guidata da Carmen CAPARROS, storica e apprezzata partecipante della 1° edizione del Meeting Euromed, nel lontano 1998.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta