10° MEETING,PITTELLA:ESPERIENZA UNICAIL VICEPRESIDENTE EUROPARLAMENTO SU FB E TWITTERFINO A DOMANI,12 AGOSTO,LE ISCRIZIONI

10° MEETING,PITTELLA:ESPERIENZA UNICA IL VICEPRESIDENTE EUROPARLAMENTO SU FB E TWITTER FINO A DOMANI,12 AGOSTO,LE ISCRIZIONI Bruxelles, 11 Agosto 2011 – Un’esperienza da non perdere, di formazione, di conoscenza del territorio e di approfondimento e confronto sulle principali questioni euromediterranee. E’ un’occasione unica, da non lasciarsi sfuggire. Con queste parole, il primo vicepresidente del Parlamento Europeo, Gianni PITTELLA, lancia un appello, diffuso su FACEBOOK e TWITTER, ai giovani italiani e del bacino del mediterraneo: iscrivetevi al 10° Euromed Meeting promosso da Otto Torri sullo Jonio nella Sibaritide. I termini per iscriversi alla Scuola Estiva 2011 in management dell’identità e dello sviluppo sostenibile, al quale, dopo l’apprezzamento del Capo dello Stato, si è aggiunto stamani anche il patrocinio del Presidente del Senato SCHIFANI, si chiuderanno DOMANI, VENERDÌ 12 AGOSTO, a mezzanotte ora italiana. DICHIARAZIONE INTEGRALE ON.GIANNI PITTELLA PRIMO VICE PRESIDENTE PARLAMENTO EUROPEO Manca soltanto un giorno alla scadenza dei termini (domani, VENERDÌ 12 AGOSTO) per iscriversi al 10° Euromed Meeting, promosso dagli amici di Otto Torri sullo Jonio in Calabria. Conosco e seguo, sin dalle sue prime edizioni, le attività di questo sodalizio europeo ed uno dei loro eventi più qualificanti ed apprezzati: la Scuola Estiva in Management dell’Identità e dello Sviluppo Sostenibile, ospitata nelle città della Sibaritide: CARIATI, ROSSANO e CORIGLIANO. Il tema scelto quest’anno, “Mediterraneo, un mare e tre continenti: le prospettive della democrazia”, è certamente attuale e stimolante per contribuire a capire la cosiddetta “Primavera Araba” e suggerire percorsi condivisi per un diverso ruolo dell’Europa. Io stesso, in passato, ho avuto di partecipare, come relatore, a questo momento di approfondimento itinerante sull’Europa e sul Mediterraneo, insieme ad ospiti di prestigio ma, soprattutto, in un’atmosfera internazionale, di giovani provenienti da tutto il mondo, ospitati ed accompagnati a conoscere i territori dell’ex Magna Graecia, il patrimonio identitario dei centri storici e delle marine della costa ionica nelle due province di Crotone e Cosenza, le eccellenze imprenditoriali ed artigianali. E’ una esperienza da non perdere, di formazione, di conoscenza del territorio e di approfondimento e confronto sulle principali questioni euromediterranee. E’ un’occasione unica, da non lasciarsi sfuggire. Ecco perché invito i giovani italiani, europei e del mediterraneo ad approfittare delle borse di studio messe in palio per questo evento, giunto ormai alla sua decima edizione e che vede confermato, anche quest’anno, l’apprezzamento del nostro Presidente della Repubblica Giorgio NAPOLITANO.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta