PRESENTATO L’AGOSTO CAMPANESE 2023

Chiarello: cultura, musica e sociale per un’estate all’insegna del divertimento

Campana, 11 luglio 2023 – E’ stato presentato ufficialmente il programma dell’Agosto Campanese 2023, organizzata dalla Pro Loco di Campana con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Un programma ricco in cui trovano spazio spettacolo e attenzione al sociale e che punta a rendere Campana meta attrattiva per l’intero territorio.

Si parte giorno 7 agosto in Piazza Santa Croce alle ore 19 con un convegno dal titolo “Prospettive per una nuova visione del territorio” che vedrà tra i relatori Domenico Mazza, ideatore del progetto della Provincia della Magna Grecia, che presenterà al pubblico il suo libro “La baia della Magna Grecia”, il Prof. Walter Nocito, Docente di Diritto Pubblico dell’università della Calabria e la Vicesindaco di Cosenza Maria Pia Funaro, per affrontare il tema delle fusioni tra comuni. A seguire Gino Grande in concerto. Martedì 8 alle 19,30 sempre in Piazza Santa Croce la 1° edizione della Festa dell’Integrazione “Il cammino dei popoli, tra integrazione e contesto sociale”, organizzata in sinergia con il Progetto SAI, che vedrà degustazione di prodotti tipici dei luoghi di provenienza degli ospiti del progetto e balli tradizionali. Il 9 agosto musica protagonista in Piazza Sant’Antonio con il concerto degli Spazi Diversi, mentre giovedì 10 alle ore 22 in Piazza Italia Davis Muccari & Zabatta Staila si esibiranno in occasione del 50° anniversario della fondazione della Banda Musicale D. Costantino. L’evento clou dell’estate campanese andrà in scena il 13 agosto, con l’attesissima esibizione alle ore 22 alle Pietre dell’Incavallicata dei 99 Posse, mentre il 15 agosto in Piazza Sant’Antonio serata di danza e spettacolo musicale a partire dalle ore 22. Il fashion e il glamour del concorso Miss Italia andranno in scena nella serata del 16 agosto in Piazza Italia e infine gran chiusura d’estate giovedì 17 agosto alle ore 22 in Piazza Santa Croce con il concerto della band Anni Veloci.

“Anche quest’anno siamo riusciti a garantire una programmazione di qualità – ha commentato il Sindaco Agostino Chiarello – e ringrazio la Pro Loco per il gran lavoro svolto in sinergia con l’Amministrazione. Occasione di grande importanza per la comunità sarà la possibilità di festeggiare il cinquantenario della banda musicale del paese: a tal proposito mi lusinga la sinergia creata tra associazioni del territorio e Amministrazione comunale, che permette alla nostra comunità di programmare in concordia ed armonia. Il calendario che abbiamo presentato ai cittadini è ricco, variegato e grazie soprattutto alla presenza dei 99 Posse, vero e proprio must della musica italian socialmente impegnata, riusciremo ad essere attrattivi e a porci come vero e proprio punto di riferimento per gli eventi estivi del Basso Jonio cosentino, puntando l’attenzione verso la tutela del territorio che sta subendo troppi oltraggi senza la giusta difesa da parte delle istituzioni”.

— MiCiLab Comunicazione&Marketing

Print Friendly, PDF & Email

Views: 117

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta