Il fenomeno della lupa a Cariati…

Fra le tesi più attendibili c’è quella che vuole che il nome “lupa” derivi dal suono, simile a un ululato, emesso dalle imbarcazioni per segnalare la propria posizione in mare in caso di nebbia, mediante l’utilizzo di quella conchiglia marina chiamata localmente “brogna”; un suono di segnalazione ripreso dalle navi in epoca moderna.

La “Lupa” è un fenomeno che appare con un imponente cordone nebbioso che avvolge la costa (a volte anche per un periodo di 2-3 giorni) con densi strati sottili ed a volte superano i 200-300 metri di altezza , causando drastiche riduzioni di visibilità, provoca l’interruzione dei collegamenti marittimi e di quelli aerei.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta