GLI STUDENTI DELL’IIS CARIATI TRA I TESTIMONIAL ALL’INTERNET GOVERNANCE FORUM 2021

IGF ITALIA: una “tre giorni” durante la quale Imprese, Istituzioni, Università e Terzo Settore si sono incontrati per parlare del futuro di Internet. L’IIS Cariati ha seguito online tutto il percorso, mentre una delegazione degli studenti del quinto anno, guidata dalla Dirigente Sara Giulia Aiello, ha presenziato alla cerimonia conclusiva presso la Camera di Commercio di Cosenza.

CARIATI – L’IIS di Cariati, diretto dalla Prof.ssa Sara Giulia Aiello, ha partecipato per il secondo anno consecutivo, dal 9 all’11 novembre scorsi, ad “Internet Governance Forum 2021” (IGF), una piattaforma di dibattito globale, promossa dalle Nazioni Unite. L’edizione 2021 si è tenuta presso la Camera di Commercio di Cosenza, presieduta dal Presidente Dott. Klaus Algieri e moderata dalla Segretaria Generale Erminia Giorno, con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione e con la collaborazione di InfoCamere, UnionCamere e delle Camere di Commercio d’Italia.

Gli studenti dell’IIS di Cariati, insieme con altri Istituti scolastici italiani, hanno partecipato al dialogo tra Imprese, Istituzioni, Università e Terzo Settore sulla tematica del futuro di internet come strumento di crescita sociale, culturale ed economica. Numerose le sessioni che si sono susseguite per tre giorni, inaugurate dal messaggio del Presidente del Consiglio, Mario Draghi e presiedute da esperti del settore, durante le quali sono intervenuti in videoconferenza tra gli altri, il Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, il Ministro per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, nonché altre personalità del mondo del lavoro, delle Istituzioni e delle imprese. Nella sua lettera di saluto e di ringraziamento per l’importante iniziativa, il Presidente Draghi ha riaffermato “l’importanza di Internet nella nostra società” sottolineando che “La rete offre enormi opportunità per facilitare la vita quotidiana e i processi produttivi, ma pone anche dei rischi per la nostra sicurezza e la coesione sociale”; un’ambivalenza, questa che “si riflette in molte delle questioni che saranno trattate nel forum, dal divario digitale alla disinformazione”.

L’utilizzo della rete e gli investimenti in ambito digitale sono tematiche al centro dell’Agenda di Governo, e a tal proposito il Presidente Draghi ha sottolineato, inoltre, che lo scorso giugno è stata istituita l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (ACN). In chiusura Draghi ha porto il suo auspicio affinché gli investimenti non servano solo a recuperare i ritardi esistenti, ma anche a migliorare le prospettive di crescita di tutti i cittadini. Il dibattito scaturito durante la “tre giorni” ha coinvolto a livello nazionale e internazionale i più importanti stakeholder sull’internet governance.

Ministri, Parlamentari, presidenti di istituzioni e imprese hanno definito il ruolo di internet nella nostra società. Un network importantissimo che ha consentito alle migliaia di utenti collegati contemporaneamente, di acquisire nuove conoscenze, spunti di riflessione e di divulgazione delle buone pratiche di impresa attraverso la rete. Agli studenti che hanno partecipato all’evento è stato riservato uno spazio privilegiato tramite il corso su Cittadinanza digitale e Cyber Security, sulla piattaforma IGF, nonché l’opportunità, per gli studenti del triennio, di acquisire 30 ore di formazione nei PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento). Durante la giornata conclusiva di IGF, una delegazione degli studenti del quinto anno dei plessi dell’IIS di Cariati (Liceo Scientifico-Linguistico, ITI e ITE Mirto) guidata dalla Dirigente Sara Giulia Aiello e accompagnata dalle docenti Edda Arnone, Emanuela Ientile e Simona Tangari, ha presenziato alla sessione pomeridiana, durante la quale sono stati conferiti i riconoscimenti del Premio nazionale Top of the PID – sezione IGF in collaborazione con Dintec e Icanne, alle imprese che hanno avviato imprese efficaci ed originali attraverso l’utilizzo della rete e degli strumenti digitali.

Per la sezione dedicata alle scuole, preceduta da un video di saluto e una lettera del Ministro Bianchi, l’IIS di Cariati ha visto protagonisti del riconoscimento del percorso formativo “Cittadinanza digitale e Cyber Security”, gli alunni Cataldo Donnici e Silvio Marco Forciniti, i quali hanno ricevuto il Badge e l’attestato dal Presidente Algieri al tavolo della Presidenza della Camera di Commercio, in rappresentanza di tutti i loro compagni di scuola che hanno partecipato all’iniziativa. Comprensibilmente soddisfatta ed emozionata la Dirigente Aiello, la quale ha fortemente promosso questa iniziativa, convinta che queste siano “opportunità di crescita e di sviluppo per studenti e docenti, in quanto una governance scolastica efficace ed equilibrata può garantire non solo il successo scolastico, ma anche aprire nuovi orizzonti in ambito imprenditoriale e professionale”.

Una scuola, l’IIS di Cariati, sempre più aperta al confronto e al dialogo con le realtà produttive e istituzionali del territorio, capace di offrire competenze spendibili per il futuro.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta