DURA REPPLICA AL COMUNICATO STAMPA DEL SINDACO DI CARIATI

REPPLICA AL COMUNICATO STAMPA DEL SINDACO DI CARIATI QUANTA TRASPARENZA ED ONESTA’ QUANDO MARIO SERO SIEDEVA IN GIUNTA !! Restituisco al mittente le gratuite ed insulse accuse del sindaco di Cariati propalate a mezzo comunicato stampa; Sindaco,ti rammento che quanto amministrava Mario Sero (assessore ai LL.PP ed al personale dal 2001 fino al giugno del 2005) al comune di Cariati : non si truccavano i concorsi per le assunzioni ( area finanziaria e VV.UU); non si falsificavano i bilanci (previsione,riequilibri,assestamenti e patti di stabilità); non si truccavano gli appalti ed i lavori pubblici; non si sequestravano i cantieri e il TAR non annullava le gare; la raccolta dei tributi non era affidata alla SO.GE.FIL(poi rivelatasi il maggiore PREDONE dell’ente); non ho MAI CREATO, direttamente o indirettamente, un debito fuori bilancio e la situazione finanziaria dell’ente non era al collasso ed al dissesto come oggi ; quando ero amministratore non sono mai stato commensale ,abituale o saltuario, di imprese e fornitori del Comune; quanta è lontana la mia idea della politica dalla tua…pur di restare su quella “dannata” poltrona saresti capace di “svendere” Cariati intera , magari offrirla agli appetiti famelici di affaristi e faccendieri ( sei stato capace finanche di mettere in vendita la Caserma dei Carabinieri, il Centro Sociale e quello che rimane del “rimboschimento” ); la tua azione, politico-amministrativa, è ormai esaurita, nessuna collaborazione, comprensione o sostegno (diretto o indiritto) potrò darti sia in consiglio che fuori; al maggiore esponente politico della lista “viviamo Cariati” chiedo : poni fine a questa esperienza amministrativa! il momento è propizio per assumerti quelle responsabilità non più procrastinabili; Mario Sero

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta