CRUCOLI: Stimolare alla riflessione i ragazzi sul fenomeno del vandalismo.

“ Con questo progetto vogliamo stimolare alla riflessione i nostri ragazzi sul fenomeno del vandalismo. Anche nella nostra comunità si sono verificati piccoli episodi di vandalismo, e per questo l’ adesione al progetto promosso dal Co. Pro. S.S. ( Consorzio provinciale per i Servizi Sociali) vuole concretamente affrontare questa tematica per capire quali motivazioni spingono i giovani al compimento di questi gesti.” Sono le parole dell’ Assessore ai Servizi Sociali del nostro Comune, Domenico Vulcano, all’ indomani dell’ approvazione di questo interessante progetto, promosso dal Co.pro.ss , fortemente voluto da questa Amministrazione e approvato dall’ Istituto Comprensivo di Crucoli Torretta. La finalità di questo progetto è sostanzialmente quella di avviare un’ opera di sensibilizzazione a più livelli, in modo particolare, si tratta di sensibilizzare gli adolescenti all’ importanza ed al rispetto del bene comune, ed anche sensibilizzare gli adulti a ricercare nuove modalità per comprendere il disagio evolutivo, cioè l’ atto vandalico, e rispondere allo stesso attraverso la progettazione di spazi e modalità alternative di espressione per i giovani. Il progetto è rivolto a tutti i giovani del nostro Comune di età compresa tra i 13 e 18 anni, è anche rivolto ai referenti delle amministrazioni locali, ed a tutti gli adulti delle varie associazioni, delle parrocchie e dei vari centri ricreativi presenti nel territorio. Il progetto è diviso in più fasi, inizialmente saranno organizzati incontri nelle scuole e successivamente anche incontri con adulti congiuntamente con i ragazzi. Da questi incontri ne usciranno utili informazioni sull’ entità degli atti vandalici e di conseguenza si avvieranno delle micro progettazioni operative per contrastare il fenomeno. Tra gli obbiettivi più importanti vi è quello di capire le motivazioni che portano a questi vandalici atti, e farne di conseguenza un’ analisi attraverso la prospettiva degli stessi adolescenti. Il progetto, fortemente voluto dall’ Assessore Vulcano, è stato anche approvato in Consiglio d’ Istituto, e lo stesso è stato definito “ iniziativa mirabile” dal Dirigente scolastico Giuseppe Barberio nel corso del Consiglio stesso.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta