Comunicato stampa del comitato organizzativo per la festa Madonna delle Grazie

Nonostante gli eventi negativi, che si sono abbattuti negli scorsi giorni sull’organizzazione della festa alla Madonna delle Grazie, l’evento in suo onore nei giorni 7-8 e 9 settembre si preannuncia molto atteso.

Diversamente da quanto previsto inizialmente, il gruppo musicale “i Nomadi” non si esibiranno, in quanto risultano non adempite le spettanze economiche agli stessi. Le motivazioni purtroppo, ci sono ancora oggi ignote, in quanto – come detto negli scorsi giorni – il costo dei ”  i Nomadi” sarebbe stato offerto dal sig. Cataldo Fortino, come tributo in onore alla Madonna delle Grazie.

Purtroppo la mancata esibizione dei ” i Nomadi” non è l’unica nota negativa, poiché nella giornata di domenica un malore improvviso ha colpito l’organizzatore dell’evento Aldo Fortino, il quale ora è ricoverato all’Ospedale di Cosenza ” Annunziata” in fase di miglioramento, e nonostante lo stato in cui si trova, continua a rimanere attento e vigile sull’organizzazione, in costante contatto con il comitato organizzativo e con la commissione parrocchiale di Don Angelo Bennardis, finanziatrice dell’evento.

Ringraziamo la Madonna delle Grazie per aver vegliato sui festeggiamenti in suo onore, che nonostante le citate difficoltà potranno avere comunque luogo ed inizieranno la sera di mercoledì 7 settembre, alle ore 20:00, presso il cinema-teatro comunale di Cariati col patrocinio dell’Amministrazione comunale rappresentata dal sindaco, Dott. Filomena Greco.

In quella circostanza avrà luogo la presentazione del libro “7 giorni” del dott. Beniamino Donnici (ediz. Paoline), che narra “un’isola, un monastero, una speciale madre badessa e 7 storie nelle quali ciascuno potrà specchiarsi incontrandovi il riflesso di Dio”. I ragazzi della squadra che ha rappresentato Cariati al programma “Mezzogiorno in famiglia” eseguiranno poi un brano musicale dedicato ad Amatrice, in segno di solidarietà verso la città, vittima del recente terremoto, con la quale ha gareggiato nel programma televisivo.

La musica sarà una costante presenza nelle serate successive, durante le quali sul palco, le cui scene sono curate da Maria Rosaria Bianco, si alterneranno 25 artisti, locali e nazionali. Un ulteriore motivo di coinvolgimento del pubblico sarà costituito dall’estrazione di premi che avrà luogo tutte le serate.

La festa in onore delle Madonna delle grazie è ormai una tradizione, che i cariatesi aspettano e seguono ogni anno con affetto ed entusiasmo, e Il cinema-teatro di Cariati ne sarà il palcoscenico ideale. Tutte le serate, condotte da Francesca Russo di “Video Calabria”, saranno trasmesse in diretta radiofonica dall’emittente “Jonica Radio”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta