COMUNALI 2016: L’IDM sezione di CARIATI apre le proprie consultazioni elettorali.

Venerdì in Cariati si è riunito il direttivo del movimento dell’Italia del Meridione trattando all’ordine del giorno il programma per la nuova competizione elettorale. Il movimento ben presente sul territorio ha deciso all’unanimità di aprire le proprie consultazioni elettorali individuando come interlocutori i partiti politici presenti nel territorio, unici soggetti che possano garantire la futura gestione della macchina amministrativa, Non da meno sono le associazioni ed i singoli che, insieme ai primi, potranno realizzare lo scopo comune della tutela, della valorizzazione ed il recupero del nostro territorio. Cariati ha bisogno di rinnovamento e le nuove leve politiche dovranno trarre forza dall’esperienza del passato, per evitare di commettere gli stessi errori di chi ci ha preceduto. Tutte le associazioni di categoria e chiunque avrà un’ottima idea per spronare il declino del nostro paese potrà confrontarsi e contribuire alla nuova Cariati. Nessuno verrà escluso senno chi ha causato attivamente, il degrado del nostro comune. Bandiamo inciuci, sotterfugi, e mezze verità, solo chi vorrà essere onesto e cristallino potrà far parte del progetto a cui il movimento sta lavorando da tempo. Saranno bandite le consultazioni nei confronti di tutti quelli che vorranno trarre vantaggio dal Comune di Cariati. Il nostro sarà un impegno a costo zero per la cittadinanza. Il territorio non trarrà alcun vantaggio dalla frammentazione del voto e la nascita di tanti gruppi darà solo forza a chi crede di avere una ipoteca sul nostro voto. Temiamo che tale frammentazione sia gestita a suffragio dei soliti noti, che negli ultimi 40 anni hanno avuto modo di gestire la cosa pubblica. IdM Cariati Longobucco Fedele

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta