CHIUSURA POSTA,APPELLO SINDACO AL PREFETTO

MANDATORICCIO (Cs), Sabato 4 Febbraio 2012 – Chiusura dello sportello dell’Ufficio Postale di Mandatoriccio scalo per motivi igienico sanitari, appello del Sindaco al Prefetto: è un grave disservizio per la numerosissima utenza. A ciò si aggiunga – denuncia il Sindaco Angelo DONNICI – che le nostre continue richieste a Poste Italiane, per individuare insieme locali più idonei, sono rimaste senza risposta. La chiusura dello sportello dell’ufficio postale – scrive DONNICI al Prefetto di Cosenza Raffaele CANNIZARO – risale al 27 gennaio scorso. Nessuna comunicazione formale è avvenuta, ad oggi, all’indirizzo dell’Amministrazione Comunale. La notizia, anche per l’assenza di fonti ufficiali – sottolinea il Sindaco – crea allarme e confusione tra i cittadini, senza considerare il sostanziale e gravissimo disservizio che deriva, in particolare per gli anziani che, a questo punto, per semplici operazioni e per il pagamento delle loro modeste pensioni, devono spostarsi per diversi chilometri, per raggiungere gli sportelli di Mirto o di Cariati. Nella missiva, il Sindaco DONNICI informa il Prefetto delle diverse occasioni in cui l’Esecutivo, manifestando la propria disponibilità e collaborazione a Poste Italiane, ha richiesto di individuare locali più consoni ed idonei o di ristrutturare l’esistente. Richiesta sportello postamat e trasferimento sede Mandatoriccio Scalo. È, questo, infatti, l’oggetto riportato nella lettera che il 9 febbraio 2011, il Sindaco indirizzava al direttore della filiale di Castrovillari di Poste Italiane. Nella missiva, in vista della stagione estiva e del conseguente aumento di residenti e turisti, si sollecitava l’attivazione di uno sportello ATM per postamat alla marina. – Si coglieva, l’occasione, inoltre, per rinnovare la richiesta di considerare la eventualità di trasferire lo sportello di Piazza S.Giuseppe presso locali più ampi e confortevoli per andare incontro alle aumentate esigenze che i cittadini reclamavano, e continua e reclamare, per servizi più efficienti e completi. MAI NESSUNA RISPOSTA. OGGI LA CHIUSURA DEL SERVIZIO!

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta