CARIATI. MALTEMPO, CHIESTO RICONOSCIMENTO STATO CALAMITÀ

DIVERSI DANNI DA TROMBE D’ARIA E PRECIPITAZIONI

NOTA STAMPA  – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs)


COMUNE INTERVENUTO PER FRONTEGGIARE EMERGENZA

CARIATI (Cs), Venerdì 22 Novembre 2019 – Maltempo, a seguito degli eventi meteorologici di forte intensità delle scorse settimane (11 e del 12 novembre), l’Amministrazione Comunale ha richiesto alla Regione Calabria il riconoscimento dello stato di emergenza e calamità naturale. Le trombe d’aria e le forti e abbondanti precipitazioni che hanno determinato anche frane e smottamenti, compromettendo la viabilità urbana e rurale, hanno procurato ingenti danni sull’intero territorio comunale.

È quanto fa sapere il Sindaco Filomena Greco precisando che la richiesta sarà inoltrata, oltre che alla Regione Calabria, alla Prefettura di Cosenza, alla Giunta Provinciale ed alla Presidenza del Consiglio dei ministri-dipartimento Protezione Civile.

Per fronteggiare l’emergenza – sottolinea il Primo Cittadino – il Comune è intervenuto, rispondendo alle diverse richieste di soccorso, avvalendosi di mezzi propri e rivolgendosi a ditte private. Gli effetti del maltempo – aggiunge – sono stati tamponati con le prime misure necessarie a fronteggiare le criticità. Che naturalmente non sono stati e non possono essere sufficienti.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta