CARIATI. ASSISTENTI SOCIALI: NON SI PUÒ ASSUMERE SE NON CE NE SONO IN ORGANICO

COMUNICATO STAMPA N.40 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 12.3.2021

EVITARE DIVARIO TRA AMBITI E COMUNI

Cariati (Cs), venerdì 12 marzo 2021 – Paradosso assistenti sociali, l’ambito socio-assistenziale con Cariati comune capofila non potrà procedere con nuove assunzioni perché nessuno dei comuni che vi appartengono ha all’interno dell’organico queste figure. Modificare i parametri del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali: non fanno altro che aumentare divario tra ambiti e tra i comuni del Nord e del Sud.

È quanto chiede il Sindaco al Ministro Andrea Orlando ribadendo anche i Ministri Renato Brunetta (per la pubblica amministrazione) e Mara Carfagna (per il Sud e la coesione territoriale) la carenza di personale che gli enti locali soffrono non solo per l’area servizi alla persona per tanti altri settori.

I parametri previsti dal Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 4 febbraio 2021 per poter procedere all’assunzione degli assistenti sociali – si legge nella nota – non fanno altro che aumentare il divario tra ambiti che usufruiscono già della presenza in organico di queste  importanti figure e che pertanto possono procedere all’assunzione di nuove ed ambiti, come quello di Cariati, che non avendo queste figure non possono procedere all’assunzione ed accedere ai contributi previsti da codesto Ministero.

Da Sindaco – aggiunge la Greco – penso che l’Italia sia una ed una sola e che tutti i Comuni, indipendentemente dalla collocazione geografica o dagli errori che sono stati fatti in passato, debbano avere le stesse opportunità o, meglio, debbano poter garantire ai propri cittadini gli stessi livelli essenziali di prestazione. Questo Decreto, invece, non fa altro che ampliare i divari già esistenti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta