CAMBIO AL VERTICE ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA –

Cambio al vertice presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Rossano. Il giovane magistrato Eugenio FACCIOLLA subentra a Leonardo Leone DE CASTRIS. Nel giorno dell’insediamento presso il Palazzo di giustizia di Rossano, il sindaco Giuseppe ANTONIOTTI ha scritto al nuovo Procuratore capo per augurargli buon lavoro e coinvolgerlo, da subito, nella battaglia di civiltà a tutela dello storico presidio giudiziario rossanese. IL TELEGRAMMA/FAX INOLTRATO DAL SINDACO GIUSEPPE ANTONIOTTI AL PROCURATORE FACCIOLLA Eccellentissimo Procuratore, Le giungano i sinceri auguri di buon lavoro da parte mia e dell’Amministrazione comunale di Rossano. L’insediamento di un magistrato giovane e di elevata esperienza a capo della Procura della Repubblica di Rossano aggiunge motivazione a tutte le forze impegnate nella tutela della legalità; e infonde rinnovata speranza sul futuro dello storico presidio giudiziario rossanese. Sono persuaso che in questa battaglia di civiltà, che ci vede impegnati da mesi, ci saranno occasioni di incontro e collaborazione proficua. Le faccio presente, altresì, che nello svolgimento della sua azione troverà nell’istituzione pubblica che mi onoro di rappresentare la collaborazione e l’impegno necessari. Il suo alto incarico merita il sostegno e la disponibilità di tutte le istituzioni e di quanti hanno a cuore il rispetto della legge e il prestigio e l’autorevolezza dello Stato. – (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta