Arresto a Crotone per coltivazione di canapa indiana

E' stato arrestato a Crotone un uomo di 48 anni già noto alle forze dell'ordine

E’ stato arrestato a Crotone un uomo di 48 anni già noto alle forze dell’ordine, per coltivazione, produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Gli investigatori hanno effettuato un sopralluogo in casa dell’arrestato.

Da una prima ricognizione esterna si erano potuti rilevare la presenza di due cani pitbull e di alcune piante di canapa indiana che sporgevano da uno dei balconi.

Dopo una serie di verifiche, i militari hanno fatto irruzione nella villa dopo aver neutralizzato uno dei due pitbull libero.

Su due balconi c’erano 70 vasi con fusto reciso da poco, riconducibili a piante di canapa indica, insieme ad un sistema di irrigazione “a gocciolatoio” perfettamente funzionante.

Altrettanto in un angolo del giardino dove c’erano 30 vasi, sempre contenenti fusti di canapa indica appena recisi.

Anche qui era in funzione un sistema di irrigazione artigianale, ma assolutamente funzionante.

Oggi la convalida della misura precautelare, con la sottoposizione agli arresti domiciliari dell’uomo.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta