Accoglienza dei bambini  provenienti dalla Bielorussia e dalla Lituania: Ieri ne sono arrivati 46

Nuovo Cielo Onlus, continua nella sua attività di accoglienza dei bambini  provenienti dalla Bielorussia e dalla Lituania con progetti ratificati, oltre che dalle autorità dei paesi di provenienza, dal Comitato Minori  Accolti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Ieri ne sono arrivati 46, tutti accolti dalle famiglie affidatarie dell’intero territorio calabrese, che con tanta emozione attendevano in aeroporto a Lamezia Terme. Il 14 giugno  arriveranno 35 minori provenienti dalla  Lituania ed ancora a fine giugno arriveranno altri 12 minori allo stato impegnati con gli esami.

Si tratta di bambini istituzionalizzati, la maggior parte orfani o orfani sociali, cioè figli di genitori dichiarati decaduti dall’esercizio della potestà genitoriale per comportamenti inidonei  alla loro crescita.

L’impegno dell’associazione è quello di accogliere  bambini che necessitano di  cibo sano, aria pulita e piena di iodio marino (la Bielorussia è lontana dal mare) nonché di fornire loro l’esempio di una famiglia sana con validi punti di riferimento

 I bambini, di norma, sono ospitati da famiglie volontarie, che si fanno carico, oltre del mantenimento, anche del costo del biglietto aereo. Nuovo Cielo lavora per il risanamento, la prevenzione e la difesa della salute dei minori  senza altre risorse  se non quelle   offerte dai volontari e non percependo alcun contributo pubblico.

Quest’anno  ricorre il decimo anno dalla costituzione dell’associazione ed allo scopo è stata organizzata una grande festa per i bambini, nonché un convegno sull’accoglienza, della quale daremo informazioni fra qualche giorno.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta