“Le parole dei poeti, le note del cuore”

Nel teatro comunale, l’incontro con il poeta Rocco Taliano Grasso L’I.C. di Cariati, diretto da Maria Brunetti, celebra la Giornata mondiale della Poesia edizione 2015. Istituita dall’UNESCO, si celebra ogni anno nel primo giorno di primavera per riconoscere il ruolo privilegiato dell’espressione poetica nella promozione del dialogo interculturale, della comunicazione e della pace. L’evento di Cariati, che si intitola “La parola dei poeti, le note del cuore”, si svolgerà, nella prima giornata del 23 marzo, dalle ore 10.00, nel locale Teatro Comunale e avrà come ospite il poeta Rocco Taliano Grasso, autore di numerose raccolte di versi, come ‘La fiaccola di Ewald’ (ed. Lietocolle 2014), ‘Amor de Ionh’ (ed. del Convento 2002), ‘Orfeo nel silenzio’ (ed. Ellemme 1991), ‘Madame la Levriera’ (ed.Book 1996),‘Lettere dalla Samaria’ (ed. Ferrari 2012) e altre. L’autore, nato a Cariati nel 1957, è presente in numerose antologie poetiche ed ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti, tra cui il Premio Internazionale Eugenio Montale per una silloge inedita a Roma nel 1995. L’evento rientra nelle attività del Progetto “Il mondo dei libri” di Promozione della Lettura, curato dalla docente e scrittrice Assunta Scorpiniti e si svolge a conclusione di un percorso che in questi mesi ha portato gli studenti della Scuola Secondaria di 1° grado e delle ultime classi della primaria a “frequentare” le parole dei poeti, a riflettere sui sentimenti da cui nascono, a cimentarsi in componimenti in versi. Un’attenzione particolare è stata rivolta alle produzioni di Taliano Grasso, selezionate dai suoi volumi. Il percorso è stato certamente favorito dalla bella sinergia creata con i docenti di Lettere e italiano e, in vista della manifestazione in teatro, con quelli di Strumento Musicale (chitarra classica, violino, pianoforte, clarinetto), che hanno preparato con gli studenti della secondaria di primo grado i momenti musicali con brani del repertorio classico e moderno. Il programma prevede, dopo il saluto della dirigente scolastica Maria Brunetti, le letture dalle opere a cura degli studenti e l’intervento di Taliano Grasso su “La bellezza della parola poetica”. L’autore dialogherà con gli studenti i quali, a loro volta, avranno modo di presentare loro produzioni poetiche. A conclusione, gli interventi musicali dei ragazzi della secondaria di 1° grado. La giornata del 24 marzo, invece, sarà autogestita nei vari plessi e si svolgerà nello spirito della condivisione di poesie e produzioni poetiche tra alunni e classi. Maria Scorpiniti (resp. Comunicazione d’Istituto)

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta