OSPEDALE, SINDACO CONVOCA COMITATO

CARIATI (Cs), Lunedì 2 Aprile 2012 – Cessazione di qualsiasi attività di ricovero e cure per acuti presso l’Ospedale “Vittorio Cosentino”, il Sindaco Filippo SERO ha convocato il comitato pro-ospedale e i sindaci del territorio per dopo domani, MERCOLEDÍ 4 alle ore 17 al comune. Chiesto nuovo incontro al Direttore Generale Asp. On. FRANCHINO si rivolge al Presidente della commissione parlamentare d’inchiesta d’inchiesta sull’efficacia e efficienza nel servizio sanitario nazionale, senatore Ignazio MARINO. DICHIARAZIONE SINDACO Avv. FILIPPO SERO Siamo all’epilogo, del resto atteso, della vicenda Ospedale. Quelli che non erano, invece, attesi, sono gli effetti deleteri di questa scelta che, da tempo, si registrano presso l’Ospedale di Rossano e nel suo Pronto Soccorso. Qui, infatti, quotidianamente ci si confronta con una vera e propria emergenza sanitaria. È ormai a tutti evidente la fortissima carenza di posti letto per acuti determinata dalle scelte operate con il piano di rientro, attuate attraverso le varie deliberazioni del direttore generale dell’Azienda Sanitaria provinciale di Cosenza. Riteniamo che l’unico rimedio possibile nell’immediato sia il rinvio della riconversione degli ospedali di Cariati e di Trebisacce. In proposito abbiamo già chiesto un incontro al Direttore Generale dell’Asp. Domani, la questione verrà comunque rappresentata, per il tramite del consigliere regionale on. Mario FRANCHINO, al presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sull’efficacia e efficienza nel servizio sanitario nazionale, senatore Ignazio MARINO.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta