ECCELLENZE CALABRESI, PREMIO A LENIN MONTESANTO

COMUNICAZIONE STRATEGICA,OLTRE 20 ANNI ATTIVITÀ

CORIGLIANO ROSSANO (Cs), Lunedì 27 Agosto 2018 – Da oltre 20 anni a servizio di numerosissimi comuni, istituzioni locali e regionali, aziende, multinazionali, soggetti politici e associazioni no profit, tra i pionieri in Calabria dell’attività professionale di comunicazione istituzionale, introducendone servizio e funzione all’interno degli enti locali delle province di Cosenza e di Crotone, egli ha contribuito notevolmente a trasformare la concezione e la percezione tradizionale dell’ufficio stampa nella consulenza ed assistenza strategica ai decisori pubblico-politici. – In particolare, nell’ambito degli studi, delle ricerche e delle diverse lezioni tenute in master e workshop universitari italiani ed europei sul marketing territoriale, si è distinto per la valorizzazione e la promozione dei turismi e di quelli che egli definisce i marcatori identitari distintivi (MID) di città e aree territoriali vaste.  Su questi ultimi, nell’ambito del programma Alternanza Scuola Lavoro del Liceo Scientifico ILIO ADORISIO – Istituto Onnicomprensivo Luigi LILIO, ha avviato a CIRÒ un originale laboratorio di city marketing, ricerca e analisi quali quantitativa che ha visto protagonisti gli studenti delle terze classi su alcuni dei più noti casi di successo della propria attività aziendale di consulenza in comunicazione strategica.

È con queste motivazioni che a Lenin MONTESANTO, responsabile della comunicazione strategica anche della nuova Città unica di CORIGLIANO ROSSANO, il comune più vasto dell’intera Calabria e terzo per numero di abitanti, è stato attribuito, il Premio ECCELLENZE di CALABRIA 2018 promosso dal Comune di UMBRIATICO (KR). – A consegnare il riconoscimento per la Sezione Comunicazione è stato il Dirigente dell’Istituto Onnicomprensivo Luigi LILIO di CIRÒ Rita Serafina ANANIA.

Ideata dal brillante Alfonso CALABRETTA l’iniziativa è finalizzata a premiare le personalità capaci di veicolare un’immagine positiva della Calabria e del Sud Italia proiettata verso il futuro attraverso il talento, l’impegno, la professionalità, le capacità artistiche nel campo della cultura, del mondo delle istituzioni, della televisione e dell’arte.

Condotto da Raffaella SALAMINA, l’evento è stato ospitato nei giorni scorsi nello scenario naturale e suggestivo della imponente BASILICA di S. DONATO, importante sede vescovile che ha visto alternarsi 72 vescovi e che oggi custodisce importanti reliquie che ricordano il drammatico evento della crocifissione di Gesù: la Sacra Spina e un pezzo della Veste di Gesù; un chiodo palestinese da crocifissione detto di Gesù e un reliquiario – con i sigilli ancora intatti – contenente alcuni altri frammenti della veste di Gesù, del velo della Santa Vergine, del sacro legno e della colonna della flagellazione.

Insieme a MONTESANTO, che ringraziando il Sindaco Rosario Pasquale ABENANTE ha colto l’occasione per elogiare i risultati importanti che in termini di comunicazione e marketing territoriale UMBRIATICO – Terra della Podolica sta riscuotendo grazie all’impegno di Alfonso CALABRETTA, sono stati premiati anche il direttore generale di Calabria Lavoro Giovanni FORCINITI, la compagnia teatrale KRIMISA di CIRÒ MARINA, il presentatore RAI Savino ZABA, il maestro orafo crotonese Michele AFFIDATO e la famosa conduttrice televisiva Roberta MORISE che dal prossimo 10 settembre, succedendo a Caterina BALIVO, sarà al timone de I FATTI VOSTRI su RAI DUE. – (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying – 345.9401195)  

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta