Dopo settant’anni di matrimonio muoino insieme

Mario e Palmina dopo settant’anni di matrimonio il 20 gennaio scorso sono andati via improvvisamente

anziani

Mario e Palmina dopo settant’anni di matrimonio il 20 gennaio scorso sono andati via improvvisamente.

Una coincidenza che fa registrare ancora tanta incredulità, mista all’immenso dolore che ha assalito una famiglia per avere perso, in un solo colpo, due persone amate.

Mario, pensionato paolano di 94 anni e la moglie Palmina, di anni 93, residenti nel rione Colonne a Paola, sono morti nello stesso momento, ma in due luoghi diversi e in contesti diversi.

Lui era a casa della figlia, a Reggio Calabria, nel momento in cui, vittima di una improvvisa crisi respiratoria, causata probabilmente dagli imprevedibili sviluppi di una bronchite, è deceduto.

Ad alcuni chilometri di distanza da quella abitazione c’era, infatti, la moglie Palmina, in viaggio su un’ambulanza degli ospedali Riuniti di Reggio Calabria che stava trasportando la donna a casa della figlia per consentirle di ricongiungersi alla famiglia.

Ma la donna è deceduta durante il tragitto, anche lei per una crisi respiratoria, provocata presumibilmente da una pleurite che la stava tenendo a letto da alcuni giorni. Una coincidenza incredibile,

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta