CONSORZIO BONIFICA, RAPPRESENTANZA COMUNI A TERRAVECCHIA

CONSORZIO DI BONIFICA INTEGRALE DEI BACINI DELLO JONIO COSENTINO, è Mauro SANTORO, Primo Cittadino di Terravecchia, il Rappresentante dei Comuni eletto, all’unanimità, nel corso dell’assemblea che ha riunito ieri, mercoledì 15, a Trebisacce, i 32 comuni del sodalizio. Accolta la proposta del Sindaco Antonello CIMINELLI: ok all’alternanza alto/basso jonio per creare dialogo e ritrovare unità territoriale; quella che è mancata, per esempio, nel corso delle elezioni provinciali. Da MONTEGIORDANO a TERRAVECCHIA, passaggio di testimone per la rappresentanza dei comuni all’interno del Consorzio di Bonifica. È stata unanime la decisione dell’Assemblea dei Sindaci: sarà il Primo Cittadino Mauro SANTORO a rappresentarli per i prossimi cinque anni. Il risultato è scaturito dalla proposta avanzata dal Sindaco di Amendolara Antonello CIMINELLI che ha promosso un’apertura di credito verso il basso jonio e avviare, così un dialogo, forse fino ad oggi insicuro, tra territori. Bisogna ritrovare tutti insieme – ha dichiarato CIMINELLI – quell’unità territoriale che porta nella direzione della soluzione di problemi comuni, di nuove progettualità ed occasioni di crescita per l’intera area, senza distinzioni. Quello che ci auguriamo – conclude – è che avvenga l’esatto contrario di quanto avvenuto alle recenti elezioni provinciali: il territorio ha bisogno di ritrovarsi unito. – (Fonte MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta