Sassi dal cavalcavia della A3

I sassi lanciati dai due giovanissimi hanno colpito il parabrezza di un autocarro.

Due minori di etnia rom sono stati denunciati dalla Polstrada di Lamezia Terme con l’accusa di avere lanciato dei sassi da un cavalcavia sulla carreggiata sud dell’autostrada A2 Salerno Reggio Calabria.

I sassi lanciati dai due giovanissimi hanno colpito il parabrezza di un autocarro.

Giunta la segnalazione la Polstrada ha rintracciato i due giovanissimi in un complesso immobiliare occupato abusivamente da nomadi.

I due minori sono accusati di tentato omicidio.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta