Paura all’alba di oggi nello Stretto di Messina per una forte scossa di terremoto avvertita fino a Villa San Giovanni.

Paura all’alba di oggi nello Stretto di Messina per una forte scossa di terremoto avvertita dalla popolazione sia a Reggio Calabria che a Messina. Nelle due città c’è stato anche chi è corso in strada in preda al panico. La scossa è stata avvertita anche a Campo Calabro e Villa San Giovanni, ed è stata seguita da altri movimenti tellurici di magnitudo 2.8 e 2 oltre che da quelle di intensità inferiore. Il terremoto rientra secondo l’Ingv nell’attività del distretto sismico dello Stretto di Messina ed è stato seguito da una scossa alle 5.58 di minore energia, magnitudo 2.8, tuttavia anche questa superficiale e dunque sensibile per gli abitanti di Messina.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta