GAC,SERO:TURISMO E PESCA LEVE SVILUPPO

GAC,SERO:TURISMO E PESCA LEVE SVILUPPO – CATALDO MINÒ NOMINATO PRESIDENTE – IL SINDACO:20 PARTNER CHE PARLANO STESSA LINGUA CARIATI (Cs), Mercoledì 14 Dicembre 2011 – Gruppo di Azione Costiera (GAC) “I borghi marinari della Sibaritide”, 20 partner, tra istituzioni, associazioni e privati, per la costituzione dell’Associazione Temporanea di Scopo (ATS). Il territorio, da Corigliano a Cariati, guarda insieme allo sviluppo territoriale. L’Assemblea ha nominato il direttivo. Il consigliere comunale Cataldo MINÒ, delegato dal Sindaco a rappresentare Cariati comune capofila, è stato nominato presidente. Soddisfatto il Sindaco Filippo SERO: pesca e turismo leve strategiche per risollevare l’economia. – Assemblea subito a lavoro. Per LUNEDÌ 19 DICEMBRE, ALLE ORE 17, il presidente MINÒ ha convocato una nuova riunione per fare il punto della situazione. La costituzione dell’ATS per il Gruppo di Azione Costiera – ha dichiarato il SERO – non può che rappresentare un autentico momento di soddisfazione per tutti. L’impegno di 20 partner, che parlando la stessa lingua, si associano, per guardare, insieme, allo sviluppo di un intero territorio, fa sperare nella buona riuscita di qualsiasi progetto. Ancora meglio quando insieme si intravedono percorsi validi e si colgono opportunità come questa. La crescita della piccola pesca, così come la promozione di un turismo sempre più sostenibile, non possono che rappresentare le vie più idonee da intraprendere per lo sviluppo, economico e sociale, del territorio. L’assemblea, presieduta da Filippo SERO, primo cittadino del comune capofila, riunitasi ieri, martedì 14, presso la sala del consiglio comunale di Cariati, alla presenza del segretario comunale Luigina CICALA, è composta dai comuni di Corigliano, Rossano, Calopezzati, Pietrapaola, Mandatoriccio, Scala Coeli e Cariati, dalla Provincia di Cosenza, dalle associazioni di categoria LEGA COOP PESCA Calabria, CONFCOOPERATIVE Federcopesca, AGCI Agrital Calabria, dai soggetti privati Endas, VASCELLERO Villaggi, il B&B LE TORRI e LBM Management, dalla Cooperativa pescatori Cariati, da Domenico PATURZI & Fratelli Sas, dalla Cooperativa Pescatori COPENAN e dalla CONFOCOMMERCIO Cosenza. Il consigliere Cataldo MINÒ, delegato dal sindaco a rappresentare Cariati in tutte le fasi, è stato nominato Presidente dell’ATS del GAC dal direttivo di cui fanno parte, in qualità di consiglieri, Tina DE ROSIS Dirigente Attività Produttive del Comune di CORIGLIANO, Vincenzo GRISPINO assessore alle politiche sociali del Comune di ROSSANO, Leonardo TRENTO assessore provinciale alle politiche del territorio, Antonio ORLANDO (AGCI), Giuseppe GRILLO (Confcooperative), Salvatore MARTILOTTI (LEGACOOP PESCA CALABRIA), gli imprenditori Alfonso COSENTINO e Annamaria MELES e Pasquale NIGRO IMPERIALE (CONFOCOMMERCIO). All’incontro hanno preso parte anche i sindaci di Mandatoriccio Angelo DONNICI, di Pietrapaola Giandomenico VENTURA, di Calopezzati Cesare MANGONE ed il responsabile del progetto GAC, l’architetto Massimo CHIODO.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta