La quarta edizione di ”Aspettando il Natale” ancora più ricca di eventi sociali, culturali e ricreativi

Il programma dettagliato della rassegna 2012 è stata presentata nella sala consiliare del Comune E’ giunta alla quarta edizione la rassegna “Aspettando il Natale” – mercatini natalizi. L’iniziativa divenuta, ormai, una vera e propria tradizione, si svolgerà a in Piazza Dante a Mirto Crosia dall’8 all’16 dicembre. La kermesse è stata pianificata dalla Gg eventi, struttura guidata dal giovane imprenditore locale Giuseppe Greco, con il patrocinio del Comune di Crosia. Il programma dettagliato dei nove giorni di attività, il cui taglio del nastro è previsto per le ore 10 di sabato 8 dicembre, è stato presentato nel corso di un’apposita conferenza, tenuta nella sala consiliare della delegazione municipale di viale della Repubblica in Mirto. I lavori sono stati introdotti e coordinati dal sociologo e giornalista Antonio Iapichino, il quale ha evidenziato l’importanza sociale, culturale e ricreativa che riveste la manifestazione. Un’azione finalizzata a creare concreti momenti di interazione e socializzazione. L’assessore alla Pubblica istruzione di Crosia, Natalino Loria ha fatto notare l’impegno e gli sforzi necessari per organizzare un’attività di questa natura. Ha apprezzato il lavoro della Gg eventi per aver pianificato un folto calendario di attività giornaliere che coinvolgeranno adulti e bambini. Fra l’altro, l’assessore Loria ha messo in luce che all’iniziativa giungeranno tutte le scuole che operano nel territorio comunale di Crosia, vale a dire, oltre mille alunni. L’assessore comunale al Commercio, Giuseppe Godino, ha espresso la propria soddisfazione per l’attività che si svolgerà nella cittadina ionica nei giorni che precedono il Santo Natale. <>, ha detto, <>. Lo stesso assessore ha garantito la vicinanza dell’Amministrazione comunale a questa importante rassegna. Alla conferenza ha partecipato attivamente anche Biagio Iaquinta, il quale, ha precisato di essere intervenuto, non da consigliere comunale, ma da amico di Giuseppe Greco, con il quale ha condiviso la nascita questo progetto sin dalla fase embrionale. Ha messo in evidenza che rispetto al primo anno i mercatini sono migliorati notevolmente. E ha ricordato la visita, negli anni scorsi, insieme a un gruppo di persone del luogo, capitanato dallo stesso Greco, nella città di Bolzano, patria dei mercatini natalizi, dove è stato possibile apprendere le modalità e, quindi, perfezionare l’iniziativa di Mirto. L’organizzatore, Giuseppe Greco, nel ringraziare l’Amministrazione comunale e gli espositori che, aderendo, hanno sposato questa iniziativa ha messo in evidenza l’importanza dell’”unione” per la buona riuscita delle cose. Ha sottolineato che i mercatini di Natale sono di tutta la città e in particolar modo dei bambini, ai quali è giusto, nonostante il periodo di crisi economica, offrire la magica atmosfera natalizia. La manifestazione rappresenterà una “vetrina” territoriale per coloro che esporranno, ma anche la cittadina che l’ospiterà. La conferenza si è conclusa presentando alla platea il manifesto ufficiale della manifestazione e illustrando il programma dettagliato (che si riporta di seguito) di tutte le attività che svolgeranno dall’8 al 16 dicembre.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta