VIAGGI D’ISTRUZIONE,DALLA CAPITALE ALLA SCOPERTA DEL CODEX

ROSSANO (CS), SABATO 11 Gennaio 2014 – Viaggi d’istruzione, la SIMET Spa nel catalogo CAMPI SCUOLA che il Comune di Roma propone per il triennio 2013 – 2016 alle scolaresche della capitale. Dalla Sibaritide al Pollino, passando dalle eccellenze gastronomiche e dai tesori storico-monumentali. Stanislao SMURRA: promuovere il territorio, iniziamo dai banchi di scuola. “Natura, paesaggi montani, canyons ed etnie diverse…eppure siamo in Italia!”. È, questa, la frase che sintetizza l’itinerario presentato dalla SIMET, inserito nel PERCORSO ECOLOGICO NATURALISTICO del catalogo, presentato nei giorni scorsi, a Villa Torlonia, dall’assessore alla scuola del Comune di Roma Alessandra CATTOI, alla presenza di operatori turistici, dirigenti scolastici e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della Città. Il progetto è stato curato da Alessandra ZUMPANO, responsabile viaggi dell’agenzia SIMET di Roma che ha seguito l’iter e coordinato lo staff del settore turismo. Sono due i progetti che porteranno i piccoli turisti romani, per 5 giorni, in Calabria per visitare, partendo dall’Hotel Enotria di Amendolara, dove albergheranno, le Città di Rossano e Corigliano, Sibari, Civita, il Pollino e la Sila. Abbiamo pensato – dichiara SMURRA – ad un viaggio d’istruzione che mostrasse ai bambini i colori, le suggestioni, la storia ed i sapori della Magna Grecia, gli usi e costumi delle comunità di minoranza linguistiche arbëreshë, la bellezza del Parco della Sila e di quello del Pollino, la bizantina Rossano con i suoi monumenti, il Codex Purpureus e la Liquirizia, il Castello ducale di Corigliano. Natura, arte, cultura e tradizioni sono gli ingredienti che hanno ispirato il pacchetto. L’inserimento della proposta SIMET all’interno del Catalogo rappresenta una ennesima soddisfazione, di cui come azienda andiamo fieri, nella consapevolezza di aver sempre saputo e voluto considerare la promozione dei territori e delle loro identità un obiettivo strategico ed al tempo stesso il metodo di lavoro delle nostre agenzie. Superare la selezione non è stato facile. Il giudizio e il controllo della commissione si è concentrato sia sulla validità e varietà delle proposte, sia sull’affidabilità dell’azienda. La SIMET è l’unica azienda ad aver presentato un programma molto articolato e “gestito” direttamente. Infatti l’organizzazione tecnica, il mezzo di trasporto, la struttura alberghiera e parte dello staff che seguirà i ragazzi, fanno interamente parte dell’Azienda. La SIMET risulta in progetti di altri enti, riguardanti altre regioni, come vettore per il trasporto. – (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta