RIFIUTI, LA RACCOLTA PASSA ALL’AXA

RIFIUTI, LA RACCOLTA PASSA ALL’AXA ASSORBITE LE 13 UNITÀ DELLA SIBARITIDE SERO: TUTELA OCCUPAZIONE E CONTINUITÀ SERVIZIO CARIATI (CS), Venerdì 5 Marzo 2010 – Il servizio di raccolta rifiuti solidi urbani e della differenziata passa dalla Sibaritide Spa, in liquidazione e pertanto non più in grado di svolgere il servizio, all’AXA Srl di Lecce. L’affidamento diretto, urgente ed in via provvisoria ha durata di 6 mesi, salvo proroghe. E’ quanto è contenuto nell’ordinanza, contingibile ed urgente, N.5 del 4 Marzo 2010, emessa del Sindaco Filippo SERO. A tutela del livello occupazionale, sono state assorbite le 13 unità operative della Sibaritide nel cantiere di Cariati. L’Amministrazione Comunale provvederà, adesso, ad indire una gara d’appalto o in forma unitaria, insieme agli altri comuni del territorio, previa sottoscrizione di apposita convenzione; oppure in orma indipendente ed autonoma, nel caso in cui non dovessero verificarsi le condizioni per una gara unitaria. Si è giunti a questa decisione al termine di una serie di incontri e nel solco di un percorso di condivisione istituzionale, a tutti i livelli, dalla Regione, alla Provincia di Cosenza alla Prefettura, d’intesa con gli altri Comuni del territorio e con i sindacati. Tutela dei livelli occupazionali esistenti e continuità nell’erogazione del servizio erano gli obiettivi perseguiti dall’Esecutivo SERO che, adesso, confida in un miglioramento complessivo del servizio reso alla cittadinanza.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta