NOTTE DI PRIMAVERA, UN’ESPLOSIONE:20MILA PRESENZE

Successo straordinario della NOTTE DI PRIMAVERA 2013. Migliaia di partecipanti, intervenuti da tutto il territorio, hanno invaso ed animato le principali vie dello Scalo. Una formula vincente, che, per il secondo anno consecutivo ha saputo coniugare iniziative rivolte a target differenti e diverse fasce di età. Dall’area delle famiglie, a quella dei Locali, passando per la via del Gusto e dell’artigianato e dalle aree Motori e Sport, per finire al Palcoscenico di Piazza B. Lefosse dove si sono alternati spettacoli di danza e concerti di musica pop. Il dato ufficiale fornito dalla questura è di 20MILA PRESENZE. Soddisfatti il Sindaco e l’assessore al turismo Guglielmo CAPUTO che ringraziano quanti hanno collaborato alla riuscita dell’evento, in particolare l’associazione Laboratorio giovani. Un successo oltre ogni aspettativa – dichiara Giuseppe ANTONIOTTI – anche per questa seconda edizione della Notte di Primavera. Rossano e il territorio hanno gradito palesemente questa iniziativa. L’offerta di intrattenimento, ma anche di ristorazione, di svago e commerciale ha soddisfatto tutti. La perfetta riuscita dell’evento è stata resa possibile anche grazie al servizio di viabilità ed ordine pubblico, perfettamente svolto dalla Polizia Municipale, coadiuvata dai volontari della Protezione Civile, che ringrazio. Un giro sulle vie interessate dalla manifestazione ha dimostrato, senza equivoci, che la formula scelta dall’assessorato al turismo è quella giusta e che questa è la strada che dobbiamo continuare a percorrere. Abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati – continua CAPUTO – accogliere nella nostra Città migliaia di persone, residenti, visitatori e turisti, che hanno avuto l’opportunità di vivere uno straordinario momento di aggregazione sociale. Con questo metodo continuiamo a lavorare per la valorizzazione e la promozione di tutti i segmenti turistici ai quali Rossano, dalla montagna al mare, dal centro storico ai suoi prodotti, può ambire. Penso che la seconda Notte di Primavera abbia prodotto un risultato galvanizzante: divertire ed affascinare i partecipanti e allo stesso tempo, contribuire a creare, in un accentuato periodo di crisi, nuove opportunità per le centinaia di esercenti che, con entusiasmo, hanno contribuito fattivamente a dar vita a questa edizione dell’evento. Nel contesto della manifestazione è stata inaugurata la statua IL MIO TEMPO NON FUGGE di Enrico FRANCHI, installata in Piazza LEFOSSE nei pressi dell’ulivo. A seguire, sul palco, oltre alle esibizioni e agli spettacoli musicali, si è tenuto il pubblico encomio della squadra di Calcio a 5 ODISSEA 2000, neopromossa in Serie A2, premiata dal Sindaco, dal Vicesindaco e dall’assessore allo sport Giuseppe LIBRANDI. A fine serata, inoltre, è stata sorteggiata la crociera nel Mediterraneo, offerta da MSC, assegnata a Emilio DE TUNNIS.- (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta