La comitiva di “ScoprilaCalabria” Domenica 4 maggio sarà a Cariati per un’invasione digitale

La comitiva di “ScoprilaCalabria” il prossimo 27 aprile visiterà il centro storico di Cosenza. L’appuntamento per tutti è alle 15 in piazza dei Valdesi. Ogni partecipante è invitato dai promotori dell’evento a portate smartphone e macchine fotografiche. La tappa è uno degli eventi calabresi in programma dal 24 aprile al 4 maggio. Sono ben 139 le invasioni programmate in tutta Italia sino ad oggi. Venerdì 25 aprile sarà invaso Cerenzia, il borgo fantasma in provincia di Crotone, distante appena una decina di chilometri da San Giovanni in Fiore. Il 27 aprile riguarderà Cosenza. Si continua martedì 29 aprile a Buonvicino, uno dei 32 comuni della Calabria compresi nel Parco Naturale del Pollino. Mentre venerdì 2 maggio l’invasione programmata avrà luogo a Paola. Domenica 4 maggio sarà la volta di Cariati e della sua invasione digitale del parco archeologico di Cariati e Terravecchia, insieme ai borghi delle due città. Gli invasori saranno scortati dai “Free Bikers Cariati”, anche loro armati di fotocamere e smartphone. Tutti gli eventi sono gratuiti e i partecipanti saranno chiamati a presentarsi all’invasione attrezzati di smartphone, tablet, fotocamere digitali e tanta voglia di divertirsi, imparare, e divulgare.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta