Intitolato l’edificio scolastico della Scuola Primaria e dell’Infanzia al Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Il Comune di Terravecchia intitola l’edificio scolastico della Scuola Primaria e dell’Infanzia al Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. La cerimonia è iniziata con l’inno nazionale italiano, cantato dagli scolari della stessa scuola, preparati dalle maestre: Teresa Leone, fiduciaria del plesso, Caterina Cannata, Maria Teresa Nicoletti, Vittoria Longobucco, Alba Paradiso e Graziella Celico. Il sindaco di Terravecchia, Mauro Santoro, dopo aver scoperto la targa, all’ingresso della scuola, intestata a Dalla Chiesa, ha fatto gli onori di casa e, nel suo breve intervento, ha motivato la scelta fatta dall’amministrazione comunale di Terravecchia di intitolare la scuola al Generale, morto per mano della mafia. E’ seguito l’intervento del Colonnello Giuseppe Brancati, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Cosenza, il quale ha sottolineato, tra l’altro, che il Generale della Chiesa –“è stato di esempio per tutti noi, di come bisogna guardare al futuro per crescere insieme”. Il sindaco di Scala Coeli, Mario Salvato ha evidenziato che Dalla Chiesa “è morto solo fisicamente, ma sono rimasti vivi e attuali i suoi valori”. Il Dirigente Scolastico del Comprensivo di Cariati Gerardo Aiello ha plaudito l’iniziativa dei docenti che hanno preparato gli allievi a questo evento perché, ha detto, “la mafia si sconfigge se si parte dall’educare alla legalità i cittadini, fin da piccoli”. Il sindaco di Pietrapaola Luciano Pugliese ha raccontato un episodio della vita di Della Chiesa. Ha concluso i lavori la dott.ssa Emanuela Greco, Vice Prefetto di Cosenza, la quale ha suggerito “per sconfiggere la delinquenza organizzata basta che ognuno di noi faccia il proprio lavoro e il proprio dovere”. Alla cerimonia erano pure presenti, il sindaco di Mandatoriccio Angelo Donnici e l’assessore Giuseppe Donnici di Cariati, il Capitano Francesco Panebianco, Comandante la Compagnia dei Carabinieri di Rossano, il Luogotenente Nicodemo Leone Comandante la stazione dei Carabinieri di Cariati, il Maresciallo Capo Giuseppe Lardizzone, il Comandante del Porto di Cariati 1^ Maresciallo Antonio Paparo, il comandante della Polizia Municipale di Cariati Pietro De Luca e gli aderenti all’associazione Nazionale dei Carabinieri Sezione “Alfio Ragazzi” di Cariati condotti da Cataldo Santoro.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta