I giovani d’oggi, distaccati e lontani dalla politica

Ragazzi è arrivato il momento di agire, dobbiamo svegliarci, non possiamo più restare a guardare inermi questa classe politica, che sta distruggendo tutto ciò che i nostri padri erano riusciti a costruire con tanti sacrifici. I giovani d’oggi, disinformati, distaccati e lontani dal tema politico, preferiscono occuparsi di altri argomenti: dai reality televisivi, allo sport, al divertimento del sabato sera,passando dallo Smartphone al Tablet, dalla PlayStation al Pc, disinteressandosi di un argomento che dovrebbe far parte della loro vita; la POLITICA. Questo appello lo rivolgo a tutti i giovani Cariatesi. Cari Ragazzi e care Ragazze è il momento di lasciare il segno, l’impronta sulla nostra terra, da troppo tempo ormai, martoriata dalle scelte barbare dei tanti politici e politicanti di turno, legati ormai in modo indissolubile al sistema marcio dei partiti, che decidono,a loro piacimento e per i loro sporchi interessi, il destino di noi cittadini…. Rifiuti, Trasporti, Sanità, Corruzione, Degrado Sociale, ecc ecc. voi credete che la politica non vi appartenga e che non vada vissuta attivamente? non è così. In questi anni abbiamo sentito solo tante promesse non mantenute, abbiamo assistito a scandali, opportunismo, giochi di potere….. ADESSO BASTA..!! E’ proprio questo il motivo per il quale bisogna partecipare attivamente della politica. Lamentarsi è troppo facile ed io non ci sto. Lamentarsi non darà nessun risultato, invece, impegnarsi e seguire da vicino la politica rappresenta il vero cambiamento. E allora, prendiamocelo il nostro futuro! Impegniamoci, organizziamoci, facciamo sentire forte la nostra voce, la nostra voglia di fare e di cambiare, la nostra insoddisfazione, la preoccupazione per il futuro e per le tantissime cose che non vanno. Dobbiamo riprenderci il nostro Paese, dobbiamo riconquistare la nostra dignità di calabresi, un popolo ha ciò che si merita, ma noi Calabresi non ci meritiamo questa classe politica. La classe politica è figlia e specchio della società ma non nel nostro caso. Questa classe politica non è lo specchio dei Calabresi, anzi ne è la brutta faccia, una faccia da cancellare, da cacciare a calci nel sedere. “Io credo ancora in valori sani, nella politica pulita, vera, nella politica che ascolta la gente e i loro problemi e senza il vostro aiuto difficilmente potremo farcela. Basta lamentarci di una politica che si occupa poco di noi…. Occupiamoci noi di Lei. Massimo Tallarico – Attivista movimento 5 stelle Cariati

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta