FILIPPO SERO: Chiedo incontro urgente al Direttore Generale dell’ASP

Nella giornata di oggi, 04.07.2013, ho chiesto un incontro urgente al Direttore Generale dell’ASP di Cosenza per un confronto sulla situazione di riduzione, in via di fatto, dei servizi presso il laboratorio di analisi di Cariati. Una situazione che oltre a creare un forte disagio all’utenza provoca un plausibile allarme sociale, dato anche l’aumento della popolazione servita per la stagione turistica in corso. In via di fatto viene impedita una serie importante di esami con grave ricaduta sull’efficienza del reparto di dialisi. Peraltro è forte l’impressione che il ridimensionamento del servizio sia dovuto ad atteggiamenti – riconducibili alla Dirigenza medica – tesi alla sostanziale chiusura del Laboratorio in contrasto con gli atti di pianificazione regionale ed aziendale che prevedono la conversione dell’Ospedale di Cariati in CAPT. Un atteggiamento, del tutto arbitrario ed illegittimo, che – ancor prima del necessario confronto con il DG – sento di dover denunciare all’opinione pubblica. Confido che il DG, con atti ed iniziative concrete, possa porre rimedio a tale situazione nell’interesse di una collettività, quella del basso Jonio cosentino, già fortemente penalizzata dalla chiusura dell’Ospedale di Cariati e che – di fronte al perpetrarsi di ulteriori scippi – finirebbe per perdere ogni residua fiducia nelle istituzioni. Il Sindaco Filippo Giovanni Sero

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta