AUTORADUNO D’EPOCA, TAPPA AD AMENDOLARA –

Amendolara (Cs), Mercoledì 17 Ottobre 2012 – Circa 109 chilometri, è il percorso che le auto d’epoca della “Scuderia Brutia H.C .” di Cosenza percorreranno per raggiungere, la prossima DOMENICA 21 OTTOBRE, nella prima mattinata, la cittadina dal nome che profuma di mandorle: Amendolara. Tappa al suggestivo Castello Federiciano di Roseto Capo Spulico e poi sosta enogastronomica d’obbligo al Ristorante KM0 dell’Hotel Enotria. Protagonisti i prodotti tipici locali. Il programma della giornata prevede, alle ORE 9, la partenza dalla piazza Matteotti di Cosenza, dove è previsto il raduno degli equipaggi. L’arrivo è previsto per le ORE 10,30, a Roseto Capo Spulico, dove conducenti e passeggeri delle 30 auto d’epoca visiteranno il Castello “Federiciano”. Il tempo di un coffee-break, per poi ripartire per il centro storico di Amendolara. Qui, nella parte alta del paese della Secca, è previsto alle ORE 12, l’incontro con il Sindaco Antonio CIMINELLI. Dall’antipasto al dessert, passando dai primi ai secondi. Il menu proposto dallo chef Gianfranco SAVOIA del Ristorante KM0 all’interno dell’Hotel Enotria diretto da Raffaella DE FLORIO, sarà tutto a base di mandorle, il seme commestibile che da il nome alla Città di Amendolara per le numerose produzioni di un tempo. Il pranzo sarà servito dallo staff dell’Hotel di via Calabria alle ORE 13,30. Gli ospiti, a bordo delle loro auto d’poca ripartiranno alle Ore 17 alla volta di Cosenza.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta