Antonio Fuoco vince il Super Corso federale Aci–Csai Il talento cosentino entra nell’orbita della Ferrari

Antonio Fuoco vince il Super Corso federale Aci–Csai Il talento cosentino entra nell’orbita della Ferrari Si aprono le porte del successo per il pilota cosentino Antonio Fuoco. La Ferrari gli ha messo gli occhi addosso dopo la premiazione come miglior allievo del Super Corso Federale tenutosi a Vallelunga dal 7 al 10 novembre. Un risultato, questo, che è arrivato a ridosso di un altro importante e prestigioso piazzamento: il gradino più alto del podio nel campionato WSK Master Series nella categoria KF3, conquistato nell’ultima prova sull’ International Circuit di Viterbo. Quello di Vallelunga per il giovane Fuoco è stato un test di fondamentale rilevanza per la verifica delle sue qualità: i primi due giorni sono stati dedicati alle visite mediche, in una sessione d’allenamento psico-fisico (assistiti da un preparatore atletico e da uno psicologo presso la sede del Comitato Olimpico Nazionale Italiano a Roma), una lezione teorica e una sessione al simulatore di guida per prendere confidenza con le monoposto di Formula ACI CSAI Abarth che sono andati a testare nei due giorni successivi sul tracciato dell’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga. “E’ stata un’esperienza molto bella provare la Formula Abarth – ha detto Fuoco – soprattutto per il rapporto che si è instaurato con gli ingegneri della Ferrari Driver Academy. Nel mese scorso avevo già sostenuto il corso federale qui a Vallelunga, ma in questa occasione ho potuto apprendere ulteriori nozioni, come un’attenta analisi della telemetria. Il prossimo anno disputerò sicuramente il Campionato Italiano di Formula Abarth. Ma non è finita. Subito dopo il Super Corso, Antonio è stato invitato dall’Euronova, Team presieduto da Vincenzo Sospiri (Ex Campione del Mondo di GT) per un test collettivo sull’Autodromo di Franciacorta alla guida di una Monoposto Formula Abarth. Il risultato è stato eccellente. Miglior giro della giornata e grande soddisfazione nel Box Euronova. “ Antonio ha fatto un ottimo lavoro, è un grande talento e spero di averlo sulle mie monoposto nel Campionato 2012” ha affermato il team Manager Vincenzo Sospiri. La stagione, comunque, non è ancora finita per il giovane pilota. È in arrivo una delle gare più importanti della stagione kartistica, la Copa Campeones, che si disputerà sul circuito di El Vendrell (Spagna) dal 6 all’11 dicembre. Nel frattempo la stagione 2012 è già in preparazione e nei prossimi giorni si saprà di più.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta