8a RICICL’ART, NUOVO FORMAT TERRITORIALE

L’Area Urbana Corigliano-Rossano si appresta ad ospitare, DA SABATO 16 A SABATO 23 NOVEMBRE prossimi, una settimana intensa di iniziative e confronti sul tema della tutela della Creato. È tutto pronto per l’ottava edizione di Ricicl’art, l’atteso evento itinerante dedicato alla promozione della tutela dell’ambiente e della raccolta differenziata attraverso l’avvicinamento, culturale e materiale, al rifiuto trasformato in opere d’arte. Promosso dall’omonima associazione, con i due partner ufficiali ECOROSS e BIECO, anche l’edizione 2013 gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, oltre che della Regione Calabria, della Provincia di Cosenza e delle due amministrazioni comunali di Rossano e di Corigliano. L’evento, articolato in diversi momenti, didattici e istituzionali, di dibattito e di coinvolgimento del mondo della scuola, che vedranno protagonisti Palazzo San Bernardino a Rossano ed il Castello Ducale a Corigliano, è ancora una volta organizzato in partnership con l’associazione europea Otto Torri sullo Jonio e, da quest’anno, con la Diocesi di Rossano-Cariati e con la Condotta Slow Food Sibaritide-Pollino. DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE WALTER PULIGNANO Ricicl’art resta, dalla sua prima edizione nel 2006, un laboratorio permanente di idee, progetti, alleanze e sperimentazioni. L’obiettivo resta immutato: stimolare dal basso, soprattutto nelle nuove generazioni, l’adesione ad un diverso modello di coesistenza con ciò che chiamiamo “rifiuto”. In questa sfida, tutta culturale, la sensibilizzazione alla raccolta differenziata e, più in generale, al riutilizzo funzionale ed artistico del “rifiuto” resta uno degli strumenti principali sui quali sono impegnati da sempre gli uomini e le donne della nostra associazione. Un bagaglio prezioso, quello consolidatosi attorno all’itinerario di Ricicl’art in questi anni e che oggi vogliamo condividere in maniera più evidente e stabile con i territori. Nasce proprio da questa ambizione la nuova confezione data a quella che per ben sette edizioni è stata l’esposizione euro-mediterranea sul riuso creativo dei rifiuti e che ha attratto a Rossano migliaia di visitatori e prestigiose adesioni regionali, nazionali ed europee. Un nuovo format territoriale, questo dell’ottava edizione, sempre itinerante ma con un obiettivo ancora più marcato: radicarsi nelle piazze, nelle comunità e fra la Gente dell’Area Urbana Corigliano-Rossano. Le due Città, dal 16 al 23 novembre, ancora una volta in occasione della 5a edizione 2013 della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, e come sempre in dialogo con le scuole superiori del territorio, saranno protagoniste di una riflessione più ampia sulla tutela dell’Ambiente e del Creato promossa in partnership – e di ciò siamo orgogliosi – con la Diocesi di Rossano-Cariati guidata da Mons. Santo MARCIANÒ. Alle due comunità, come contributo e augurio autentici verso una sempre più forte unione e conurbazione, Ricicl’art donerà due opere d’arte: la forma di un ulivo secolare “Dolce di Rossano” e quella della prua di una nave magno greca. Realizzate con rifiuti riportati a nuova vita e funzione, rispettivamente dagli artisti Giovanni DALUISO e Francesco MIRENZIO, le due opere saranno installate, in collaborazione con le due rispettive Amministrazioni Comunali, in due spazi pubblici a Rossano Scalo ed a Schiavonea di Corigliano. Un messaggio culturale ed al tempo stesso identitario molto forte e che ci auguriamo possa essere condiviso da tutti. – (Fonte: Montesanto Sas – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta